Che cos’è il ball drop test?

25 settembre 2017
ball drop test

Il ball drop test è un metodo di prova che serve a determinare la flessibilità e la resistenza alla penetrazione dei film plastici

Il ball drop test rientra nella categoria delle cosiddette prove di impatto, che hanno uno scopo ben preciso: determinare il comportamento di un materiale sottoposto all’impatto da parte di una massa. In genere questo tipo di esame si esegue facendo cadere un corpo da un’altezza prestabilita, in seguito è possibile valutare la resistenza alla rottura dei film polimerici.

Il ball drop test si può effettuare con due tecniche:

  • la prima tecnica è quella standard e prevede un incremento uniforme del peso di un dardo semisferico, infatti a seconda del risultato si aumenterà oppure diminuirà il peso della massa, fino a raggiungere il punto di deformazione;
  • la seconda tecnica sfrutta la sperimentazione su gruppi diversi, cosicché il peso del dardo varii con incrementi o diminuzioni uniformi di gruppo in gruppo.

L’esecuzione del sopracitato esame è conforme alle normative internazionali ISO 7765-85, ASTM D1709 ed equivalenti.

ARTICOLI CORRELATI

Laboratory Informatics

Eusoft racconta il Laboratory Informatics Summit & Networking

Eusoft racconta il Laboratory Informatics Summit & Networking, evento con cui ha festeggiato i 20 anni

Karl Fischer

Novità da CARLO ERBA Reagents: Reattivi ERBAqua® per metodo Karl Fischer

CARLO ERBA Reagents presenta i Reattivi ERBAqua® per il metodo di determinazione di Karl Fischer

quality plus

Nuovi orizzonti con QUALITY PLUS di DATA CHECK

QUALITY PLUS è un'applicazione LIMS di DATA CHECK, che apre nuovi orizzonti nella gestione delle attività di laboratorio

Pin It on Pinterest

Share This