Real Crystal® IR Sample card

Poco più grandi di un biglietto da visita, rappresentano una novità assoluta ed economica per il campionamento di liquidi, polveri in sospensione oleosa e film ottenuti per evaporazione del solvente o per pirolisi. Sono ideali per analisi qualitative rapide.Dato il loro modesto costo possono essere utilizzate una sola volta e conservate con il nome del campione la data etc. Consentono così un grosso risparmio di tempo. L’operatore infatti non deve perdere tempo nella tediosa pulizia del disco di NaCl o KBr per poterlo riutilizzare.

Sono costituite da un cartoncino a doppio strato sul quale si può scrivere la data, il tipo di campione, il nome dell’analista. Il cartoncino ha un foro libero di 9,5mm, 15mm o 19 mm. Nella zona del foro, fra i due cartoncini è solidamente fissato un vero cristallo di NaCl, KCl o KBr sul quale si può depositare il campione da analizzare. Il cartoncino ha dimensioni di 2” x 4” e entra facilmente nel supporto universale di qualsiasi spettrofotometro infrarosso.

Il vantaggio delle REAL CRYSTAL® IR CARDS è quello di non presentare picchi di assorbimento che invece limitano l’utilità del PTFE o del polietilene.

Esse trasmettono oltre l’ottanta per cento dell’energia disponibile con il cristallo da 15 e 19 mm di diametro e sopra il 70% con il cristallo da 9,5 mm di diametro.

Esse possono inoltre essere utilizzate come substrato per singolo uso con soluzioni acquose. Per esempio è possibile ottenere un film polivinilico su di un cristallo di KBr da una soluzione satura di acqua e alcool polivinilico. L’acqua è allontanata per evaporazione. Si ottiene così il film di PVA e basta inserire la real crystal® IR card nel percorso ottico dello spettrofotometro per registrare lo spettro.
REAL CRYSTAL® IR CARDS sono disponibili anche complete di finestrine di rivestimento protettive. Questi cristalli di rivestimento protettivi sono piccole finestre quadrate che possono essere utilizzate insieme con le REAL CRYSTAL® IR CARD di 19 mm, per formare una specie di sandwitch del campione posto fra la finestra della REAL CRYSTAL® IR CARD e il cristallo quadrato di rivestimento. Ciò facilita ulteriormente l’uso delle REAL CRYSTAL® IR CARD per campioni liquidi e per emulsioni.

ICL ha inoltre reintrodotto le 3M® che sono prodotte sotto licenza della Minnesota Mining and Manufactoring Company. Le CARDS in PTFE o polietilene sono utili per analisi qualitative, sono 2”x4” e si montano verticalmente nel portacampione degli spettrofotometri IR. Le CARDS hanno un’apertura di 19 mm e spazio per scrivere i dati di riferimento del campione e la data. Le CARDS in PTFE mostrano bande di assorbimento fra 4400 e 400 cm-1 (vedi fig. 1 e 2).

Clicca per maggiori info

ALTRI PRODOTTI