BIO BASIC EUROPE: Sviluppo di metodi in vitro alternativi ai test su animali

29 Agosto 2018
BIO BASIC EUROPE

Accordo iss-oie sviluppo di metodi in vitro alternativi ai test su animali

 

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) rende noto di aver siglato un accordo con la World Organisation for Animal Health (OIE), per la promozione e la conduzione di ricerca di qualità con approccio “One Health” (estensione del concetto di salute, che comprenda, oltre a quella dell’uomo, anche la salute degli animali e dell’ambiente). Ribadiamo l’impegno di BIO BASIC EUROPE nell’applicazione e sviluppo di metodi in vitro alternativi ai test su animali.

 

All’interno di BIO BASIC LAB, presso il Parco Tecnico Scientifico di Pavia, si realizzano valutazioni di sicurezza ed efficacia su prodotti cosmetici, dispositivi medici, integratori alimentari, normati e/o tramite protocolli interni.

Al fine di eliminare l’impatto sugli animali a scopo scientifico-commerciale, i test in vitro vengono realizzati preferibilmente su tessuti umani ricostruiti, strutture più complesse rispetto ai sistemi cellulari bidimensionali, ma anche in grado di fornire dei risultati con una ottima correlazione vitro-vivo.

Esempi di test di sicurezza in vitro:

  • IN VITRO CITOTOXICITY TEST
  • PHOTOTOXICITY TEST 3T3 NRU
  • IN VITRO CORROSION TEST
  • EYE IRRITATION TESTSKIN IRRITATION TESTIN CHEMICO SKIN SENSITIZATION (DPRA) TEST
  • IN VITRO EVALUATION OF THE PRO-SENSITIZING POTENTIALSCREENING TEST – Preliminary evaluation of the potential prosensitizing action of a product, with an assessment of the cell morphology

Alcuni claim supportati da test di efficacia in vitro:

  • ANTI-AGING
  • ANTI-PHOTOAGING
  • PROTETTIVO
  • RIPARATORE
  • PIGMENTANTE
  • SCHIARENTE
  • WOUND HEALING
  • ANTI-POLLUTION
  • CHERATOLITICO
  • RINNOVATORE CELLULARE
  • RIGENERANTE
  • ELASTICIZZANTE
  • EFFETTO BARRIERA
  • LENITIVO
  • ANTI-ROSSORE
  • LIPORIDUCENTE
  • VOLUMIZZANTE
  • IDRATANTE
  • MUCOADESIVANTI-CADUTA

 

ARTICOLI CORRELATI

Dräger

Dräger e il mondo della protezione respiratoria

Chiunque svolga un’attività in un settore industriale, dal farmaceutico al chimico, ha l’esigenza di proteggersi da particelle pericolose

Flir

FLIR: individuare emissioni di anidride carbonica nei generatori a turbina con una termocamera

FLIR Systems presenta un approfondimento applicativo per la rilevazione di gas

Abete bianco

Decodificato il genoma dell'abete bianco: nel consorzio internazionale per l’Italia ci sono FEM, C3A e CNR

Il patrimonio genetico di un abete bianco decodificato partendo da un albero di un bosco svizzero

Pin It on Pinterest

Share This