Come ottenere operazione di laboratorio GC sostenibili. Una soluzione innovativa da PerkinElmer

13 Ottobre 2022
Come ottenere operazione di laboratorio GC sostenibili. Una soluzione innovativa da PerkinElmer

La necessità di ridurre l’impatto ambientale delle operazioni di laboratorio è ormai largamente riconosciuta, ma questa non può essere disgiunta dalla redditività economica dei laboratori stessi.

 

Questi due obiettivi devono procedere in parallelo e sostenersi a vicenda in modo tale che l’azienda e l’ambiente ne traggano entrambi beneficio.

 

 

In gascromatografia l’adozione di tecnologie avanzate può supportare i laboratori nei loro sforzi nelle seguenti aree:

  • Selezione e utilizzo del gas vettore.
  • Efficienza, scalabilità e flessibilità del laboratorio.

I gas di trasporto più utilizzati nei sistemi GC sono azoto, idrogeno ed elio.

 

Negli ultimi anni vi è una crescente discussione intorno all’uso dell’elio e i progressi nella strumentazione di laboratorio ne hanno reso possibile la riduzione e il controllo.

La piattaforma GC 2400TMdi PerkinElmer dispone di una modalità opzionale di risparmio di gas che consente di ridurre al minimo l’uso dell’elio durante e tra le analisi e quando il sistema non è in funzione. Questa modalità è controllata dal software SimplicityChrom CDS di PerkinElmer, che fornisce un controllo automatico basato sull’uso dello strumento e sui periodi di inattività.

Le sfide poste dall’elio hanno aumentato l’attenzione verso l’idrogeno e sul suo uso potenziale come gas vettore alternativo, efficace e sostenibile. Sebbene i vantaggi dell’uso dell’idrogeno siano evidenti, la preoccupazione maggiore riguarda la sicurezza; anche in questo caso, le innovazioni nella strumentazione possono aiutare ad affrontare i problemi connessi al suo utilizzo.

La piattaforma GC 2400 è dotata di un sensore di idrogeno incorporato, controllato dal software SimplicityChrom CDS. Quando viene rilevata una perdita di idrogeno, il sistema viene immediatamente impostato in modalità sicurezza.

 

La sostenibilità può essere integrata in un laboratorio in qualsiasi fase (progettazione, riconfigurazione o ampliamento). In ottica sostenibilità è importante considerare i seguenti aspetti:

  • Possibilità di economie di spazio;
  • Flussi di lavoro analitici adattabili;
  • Ambienti di lavoro flessibili (lavoro da casa, in sede, ibrido).

 

La piattaforma GC 2400 è un flusso di lavoro completo con un ingombro ridotto che consente di risparmiare spazio prezioso sul banco di lavoro; inoltre è facilmente riconfigurabile con diversi autocampionatori e iniettori grazie al software SimplicityChrom CDS che li riconosce e li autoconfigura. Flessibilità e automazione di questo tipo non solo aumentano l’efficienza, ma consento anche l’adozione di soluzioni scalabili per soddisfare le crescenti esigenze del laboratorio.

In ottica di ambienti di lavoro flessibili, la piattaforma GC 2400 è dotata di uno schermo rimovibile che può essere utilizzato per monitorare e controllare da remoto i flussi di lavoro, di qualsiasi strumento e da qualsiasi punto del laboratorio. L’applicazione web della piattaforma è un’altra opzione che può essere utilizzata per monitorare e controllare i flussi di lavoro. Inoltre il software SimplicityChrom CDS consente l’acquisizione, l’elaborazione e la revisione dei dati in modo intuitivo sia tramite il touchscreen rimovibile che tramite la web app. Queste funzionalità consentono di accelerare il processo decisionale in movimento e di massimizzare la produttività e la sostenibilità del laboratorio.

 

Per maggiori informazioni sul tema e conoscere nei dettagli la piattaforma GC 2400 di PerkinElmer clicca qui.

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

PURELAB

Acqua ultrapura per la determinazione di elementi in tracce

La gamma di prodotti Chorus della linea PURELAB di ELGA Labwater utilizza diverse tecnologie per garantire che l'acqua sia priva...

Olio di canapa contro gli agenti esterni

Olio di canapa contro gli agenti esterni

La nuova crema idratante di Stella Maris a base di olio di semi di canapa è ideale per il viso...

Share This