Dassault Systèmes aiuta a personalizzare le cure del paziente

8 Aprile 2020
dassault systemes

Dassault Systèmes con la piattaforma 3DEXPERIENCE è un partner importante per molte realtà in ambito sanitario in tutto il mondo e contribuisce ad accelerare lo sviluppo di soluzioni più intelligenti, superando i limiti tradizionali dei test fisici

 

Per anni il settore della sanità e della salute ha dovuto fare affidamento su lunghi periodi di test, lentezza nello sviluppo dei prodotti e controlli clinici costosi: servivano anni o persino decenni per portare sul mercato nuove cure e nuovi dispositivi.

 

L’avvento di servizi in cloud, robotica, automazione, virtualizzazione e stampa 3D ha aperto le porte a cure più innovative e sistemi di somministrazione realizzati con uno sviluppo sostenibile e una maggiore collaborazione lungo la catena del valore.

Il mondo che ci circonda è in rapida evoluzione. In tutti i settori, nei lavori che svolgiamo e nelle tecnologie che utilizziamo, le aziende sono in continua trasformazione per definire nuovi standard e superare le aspettative dei consumatori. Che si tratti di auto, prodotti di largo consumo o sanità, la fame di innovazione e nuove tecnologie è più forte che mai.

Il contributo del settore privato alla sanità pubblica, sostenuto dalla crescente domanda dei consumatori e dalla richiesta di proporre modalità più efficaci per salvare vite umane, sta migliorando la cura dei pazienti sia nel breve che nel lungo termine. Con la continua evoluzione della tecnologia e delle richieste dei pazienti, assisteremo a una crescente diffusione di soluzioni personalizzate, rivolte a una comunità più ampia di pazienti, che sfocerà in una nuova era della medicina e delle terapie.

 

Una svolta nell’assistenza sanitaria

Oggi i pazienti cercano cure avanzate, mirate alle loro esigenze specifiche e somministrate nei modi e nei luoghi per loro più comodi. Sono più informati sulle opzioni di cura e si presentano con un ricco bagaglio di dati personali e la volontà di condividerli in cambio della migliore esperienza possibile. Per gestire la maggiore complessità e guidare questa svolta nelle cure mediche, il mondo della sanità ha bisogno di partner per innovare in modo collaborativo e sostenibile, realizzando la trasformazione della catena del valore. Sviluppare cure mediche non è mai stato facile, veloce o economico, e i costi di un errore possono essere gravosi. Esistono però modi per ridurre costi, rischi e time-to-market. Vediamo sempre più organizzazioni sanitarie pubbliche e private puntare su piattaforme virtuali intuitive per ridurre i tempi per la commercializzazione di dispositivi, farmaci e cure mediche.

Dassaullt Systemes_0104Le piattaforme di progettazione 3D e virtualizzazione offrono gli strumenti collaborativi necessari per condividere in modo fluido le informazioni lungo tutte le fasi di sviluppo, premessa fondamentale per fornire il miglior prodotto possibile. Queste piattaforme aiutano a individuare e ridurre errori di progettazione e difetti di fabbricazione, così come gli effetti collaterali avversi, portando esiti migliori per il paziente. Grazie a processi più rapidi di ricerca, sviluppo prodotti e produzione personalizzata, i team di ricerca medica possono mettere a disposizione dei pazienti terapie in grado di migliorare la qualità della vita, in tempi più rapidi che in passato.

 

Dassault Systèmes è un partner importante per molte realtà in ambito sanitario in tutto il mondo e contribuisce ad accelerare lo sviluppo di nuove soluzioni più intelligenti, superando i limiti tradizionali dei test fisici. La piattaforma 3DEXPERIENCE è concepita per riunire tutti gli attori coinvolti, e facilitare la collaborazione dalla progettazione, allo sviluppo e all’implementazione di prodotti e dispositivi medicali. La gestione di prodotti, dispositivi e terapie in ambienti virtuali apre nuove prospettive e nuove strade, offrendo a scienziati e ingegneri una visione a 360 gradi di produzione e commercializzazione.

 

Innovazione sostenibile in pratica

Il progetto IASO, che porta il nome della dea greca della guarigione, è un esempio di come gli strumenti di innovazione sostenibile e di collaborazione possano mettere i pazienti al centro dell’innovazione nelle cure mediche. Nato per dimostrare il valore che la piattaforma 3DEXPERIENCE può offrire alle aziende del settore biomedicale, IASO è un sistema di nuova generazione per la somministrazione di cure oncologiche. L’iniettore high-tech, indossabile (e ad alta capacità), raccoglie i dati del paziente, dalla frequenza cardiaca all’andamento del sonno, fino alle abitudini alimentari.  Dassault SystemesRaccogliendo i dati reali del paziente, questo tipo di dispositivi può determinare la reazione del paziente a una terapia specifica, avvisarlo quando deve prendere una medicina e, nel caso di malattie croniche, raccogliere persino informazioni su un’eventuale recidiva, in modo che il paziente possa essere trattato urgentemente per limitare l’avanzamento della malattia. Procedendo passo dopo passo verso la realizzazione di un’esperienza che “cambia le regole del gioco” per il paziente, le aziende capiranno immediatamente perché questo è il futuro della medicina.

Per i pazienti che vivono in zone geografiche dove è difficile avere accesso a una clinica, le cure a domicilio offrono enormi benefici. Nelle aree urbane, dove i pazienti aspettano a volte diverse settimane per una visita con un medico, queste soluzioni avanzate riducono la necessità di recarsi presso una clinica o un pronto soccorso. Il dispositivo può agevolare l’autodiagnosi, consentendo agli specialisti di sfruttare appieno il potenziale della telemedicina.

IASO è stato realizzato grazie alla piattaforma virtuale collaborativa di Dassault Systèmes. Creare nuovi dispositivi in modalità virtuale dà la possibilità di testare e adattare continuamente nuove idee e innovazioni. In questo modo si promuove la sostenibilità dell’innovazione, alleviando gli oneri per la sanità pubblica grazie all’individuazione più rapida di nuove terapie, e si riducono gli spostamenti dei collaboratori, perché tutti i progetti e le modifiche sono digitali e quindi facilmente accessibili.

 

Focus: creare una roadmap per il futuro

Il futuro della sanità è la personalizzazione. Il futuro è adesso. I consumatori chiedono esperienze di cura personalizzate più innovative e più sicure. Le tradizionali terapie reattive, uguali per tutti, non sono più sufficienti. Le cure personalizzate e preventive che apportano valore aggiunto stanno diventando la norma. L’impegno per trasformare la catena del valore è fondamentale per le aziende che vogliono restare al passo.

La tecnologia ovviamente è essenziale per realizzare tutto questo. L’arrivo di nuove tecnologie e di nuove infrastrutture, come la telemedicina, i pazienti virtuali e la collaborazione ultraconnessa favorisce rapporti più stretti fra tutti gli attori. Emergeranno applicazioni sempre più evolute in grado di sfruttare pienamente il potenziale di queste terapie futuristiche.

Creare e somministrare una cura a costi sostenibili a una popolazione costituita da una sola persona non è una sfida semplice. Una piattaforma di virtualizzazione che abbatte ogni barriera consentirà di “mirare” le cure al singolo individuo, somministrandole dove e quando serve. In questo modo si coinvolge ulteriormente il paziente nel processo terapeutico che lo riguarda. Alla fine, questo approccio contribuirà a generare macroefficienze nella sanità, favorendo un uso più accorto di tutte le risorse. L’impegno a questa svolta nella cura dei pazienti garantirà in futuro maggiore attenzione alle cure innovative richieste da pazienti moderni in un mondo moderno.

ARTICOLI CORRELATI

PCR

Covid-19: le applicazioni delle tecnologie fotoniche nel mondo medicale

Tecniche come la PCR e l'imaging medicale sono fondamentali nella lotta contro il coronavirus: Hamamatsu...

Biotech

L'Italia riparte dal biotech, settore in crescita alla ricerca di investimenti

Il settore biotech in questi primi mesi del 2020 ha mostrato tutte le sue potenzialità nella reazione all'emergenza...

sicurezza

Come adattarsi alla nuova normalità: ripartiamo insieme

NL42, società di esperti di progetti sui processi paperless, è al vostro fianco e vi offre le competenze per valutare...

Pin It on Pinterest

Share This