Gian Andrea Pedrazzini ha ricevuto il premio per l’innovazione in ambito della Medicina di Laboratorio

8 Novembre 2018
Pedrazzini

La premiazione, avvenuta a Padova in occasione della 25° Conferenza Internazionale di Medicina di Laboratorio dedicata alla figura del professor Angelo Burlina, ha visto la partecipazione di importanti esponenti a livello internazionale della disciplina

 

In occasione della 25° edizione della Conferenza Internazionale di Medicina di Laboratorio dedicata alla memoria del professor Angelo Burlina, che si è tenuta nell’aula magna di Palazzo Bo a Padova, è stato conferito a Gian Andrea Pedrazzini, presidente e fondatore del Gruppo Inpeco, il premio per l’innovazione per ‘aver saputo trasformare la propria visione della medicina di laboratorio in un’azienda leader mondiale che ha accompagnato la trasformazione del settore’.

Nel corso del simposio, dal titolo “Laboratory Medicine: 25 years old”, sono intervenuti numerosi esponenti di Medicina di Laboratorio, italiani ed internazionali ed è stato fatto il punto sugli sviluppi della disciplina nell’ultimo quarto di secolo.

“Sono molto grato per questo riconoscimento” – ha dichiarato Gian Andrea Pedrazzini, Presidente e fondatore del Gruppo Inpeco. “È un onore per me riceverlo proprio in occasione della Conferenza dedicata alla memoria del Prof. Angelo Burlina, lo studioso che per primo ha coniato il termine “Medicina di Laboratorio”, che ha dedicato la sua vita al miglioramento della qualità dei laboratori clinici in Italia e nel mondo intero. Quando iniziai l’avventura della mia azienda non avevo l’ambizione di cambiare la Medicina di Laboratorio; tuttavia questo premio alla carriera testimonia l’impegno e lo sforzo del Gruppo che dirigo nell’assicurare alta qualità dei processi diagnostici e garantire al meglio la sicurezza del paziente.”

 

Scheda Aziendale: Inpeco

ARTICOLI CORRELATI

Future lab

Report 2019 sull'informatica di laboratorio: tendenze del settore, sfide e opportunità

In questo report sull'informatica di laboratorio sono stati intervistati professionisti del settore farmaceutico, biotecnologico e agricolo

Sartorius

Strumenti intelligenti per il controllo di qualità nei laboratori microbiologici

Il portafoglio Sartorius per il controllo qualità offre le migliori soluzioni per affrontare le sfide quotidiane in laboratorio

Antibiotici super

Creati antibiotici super-potenti contro batteri killer

Arrivano da due nuovissime molecole capaci di mettere KO batteri killer oggi temutissimi come lo Stafilococco aureus multi-resistente

Pin It on Pinterest

Share This