Il Migal Galilee Research Institute utilizza le soluzioni BIOVIA di Dassault Systèmes

20 Luglio 2020
Migal

Mentre l’intero ecosistema del settore Life Science è impegnato in una corsa sfrenata alla ricerca di soluzioni per contenere e combattere il COVID-19, gli scienziati del Migal Galilee Research Institute in Israele si avvalgono delle applicazioni BIOVIA di Dassault Systèmes per accelerare il processo di ricerca e sviluppo di un possibile vaccino contro il SARS-CoV-2.

Una ricerca multidisciplinare che dura da quattro anni, durante i quali il Migal ha utilizzato – e continua ad utilizzare – le soluzioni BIOVIA in aggiunta ad una serie di strumenti di calcolo su progetti per lo sviluppo di vaccini contro il coronavirus dell’influenza aviaria.

 

Nel momento in cui COVID-19 è diventato pandemico, il centro di ricerca e sviluppo, specializzato in botanica, agricoltura, scienze ambientali, informatica, nutrizione e biotecnologie, ha iniziato ad utilizzare queste applicazioni e strumenti computazionali per lo studio delle mutazioni del COVID-19, al fine di fornire un nuovo vaccino contro il coronavirus per l’uomo e test preclinici in vivo entro 90 giorni.

In questo scenario di COVID-19, la 3DEXPERIENCE Platform e le applicazioni digitali di Dassault Systèmes possono fornire un valido supporto all’intero ecosistema sanitario, al fine di indirizzare la ricerca e lo sviluppo clinico verso la produzione di un vaccino nonché la cura del paziente.

Grazie all’utilizzo delle soluzioni BIOVIA per la R&S del vaccino contro il COVID-19, il Migal Galilee Research Institute è in grado di guidare i processi di gestione dei laboratori e degli esperimenti attraverso un approccio digitale volto ad accelerare i risultati della ricerca. I suoi scienziati possono elaborare e analizzare rapidamente i dati raccolti negli ultimi quattro anni e modellare il comportamento delle proteine virali e l’evoluzione dei suoi epitopi di neutralizzazione previsti. Un processo che permette di razionalizzare i risultati dei test di diversi aspetti della ricerca passata e decidere quali sono le strategie di ricerca più efficienti da portare avanti.

BIOVIA Pipeline Pilot ottimizza il ciclo dell’innovazione nel processo di ricerca, sostenendo il rapido sviluppo e la diffusione di flussi di lavoro di data science in grado di accelerare la generazione di intuizioni scientifiche realizzabili. BIOVIA Discovery Studio fornisce un set completo di metodi di modellazione e simulazione per esplorare le molteplici sfaccettature della chimica delle proteine e guidare la scoperta e lo sviluppo di terapie molecolari – piccole e grandi molecole –, dall’identificazione del target all’ottimizzazione.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Glaucoma

Isolate staminali nel nervo ottico, speranze contro il glaucoma

La scoperta delle staminali neurali del nervo ottico, dopo ben 53 sperimentazioni, si deve a un team dell'università del Maryland...

distanziamento

Intelligenza artificiale per garantire il distanziamento sociale

L'intelligenza artificiale può aiutare a contenere la pandemia di Covid-19 misurando il distanziamento sociale a partire da...

sclerosi multipla

Intelligenza Artificiale per la diagnosi e prognosi della Sclerosi Multipla

Un gruppo di ricercatori italiani ha utilizzato algoritmi di machine learning per prevedere l'evoluzione della malattia...

Pin It on Pinterest

Share This