Il primo analizzatore della serie eTOC progettato per applicazioni con acqua ultra pura

7 Maggio 2021
TOC-1000e

Shimadzu è lieta di annunciare il lancio sul mercato di una nuova generazione di TOC on-line per il monitoraggio delle acque ultra pure: il TOC-1000e o eTOC.

Le richieste di monitoraggio delle acque ultra pure e il relativo controllo qualità sono in forte incremento soprattutto nell’industria chimica, farmaceutica, dei semiconduttori e della meccanica di precisione.

Con il nuovo TOC on line 1000e il portafoglio di analizzatori di Shimadzu si completa: grazie a questa nuova versione, Shimadzu sarà in grado di offrire un analizzatore di TOC che soddisfa tutte le principali esigenze di analisi dei liquidi, sia online che offline.

Basandosi sull’analisi del TOC mediante conducibilità, consente di raggiungere il detection limit di 0,1 μg / L di TOC andando così da soddisfare le richieste delle principali farmacopee, come USP ed EP e di tutte le normative delle acque ultra pure.

Con il nuovo TOC-1000e, Shimadzu conferma la propria leadership nel mercato degli analizzatori di TOC sia a livello mondiale che europeo.

 


Fondata nel 1875 e presente in più di 100 paesi, Shimadzu Corporation produce un’ampia gamma di strumenti analitici indispensabili per la ricerca, lo sviluppo e il controllo qualità in diversi settori di attività quali alimentare, ambientale, farmaceutico e cosmetico, clinico, chimico e petrolchimico.

 

VAI ALLA SCHEDA DI “SHIMADZU”

 

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Acque

Perché riciclare l'acqua non basta per tutelare l'ambiente – L’attività di Padania Acque

PerkinElmer intervista Paolo Vicentini sul tema del monitoraggio degli impianti di trattamento delle acque...

ossigeno

I laghi sempre più poveri di ossigeno, a rischio la biodiversità

Le acque dei laghi stanno perdendo ossigeno, e molto piu' velocemente degli oceani: un fenomeno che sta avvenendo in tutto...

Micromar

La "Citizen Science" per monitorare le microplastiche nel mediterraneo

MicroMar, un progetto che vede la partecipazione del Politecnico di Torino, coinvolge cittadini e associazioni no-profit nella raccolta di campioni nel...

Share This