Il Report “2019 Best in KLAS: Software and Service” premia le soluzioni IT di Carestream Health in ben Tre Categorie

18 Febbraio 2019
Carestream

La multinazionale sale a quota 8 riconoscimenti KLAS in soli 6 anni

 

L’edizione 2019 del report “Best in KLAS: Software & Services”, ha premiato il Vue Archive, il Vue Motion e il Vue Pacs di Carestream Health rispettivamente nelle categorie VNA/Image Archive, Universal Viewer e PACS Middle East/Africa.

Il rapporto KLAS, che si basa sui feedback di migliaia di operatori sanitari in cliniche, ospedali e sistemi sanitari locali, regionali e nazionali, da sempre si contraddistingue per la misurazione accurata e imparziale delle prestazioni dei diversi fornitori.

“Con questa edizione, Carestream Health sale a quota 8 riconoscimenti KLAS conseguiti negli ultimi 6 anni – afferma Michele Ferrarese, Amministratore Delegato di Carestream Health Italia – Ottenere i punteggi migliori in queste categorie evidenzia il nostro impegno nel facilitare il lavoro dei professionisti della sanità attraverso l’ottimizzazione della gestione, condivisione e archiviazione delle immagini, aiutandoli così ad aumentare i livelli di assistenza ai pazienti. Questi risultati rappresentano non solo un motivo di orgoglio per i nostri dipendenti, che ogni giorno lavorano duramente per soddisfare le diverse esigenze delle strutture sanitarie, ma anche uno stimolo per la costante evoluzione delle soluzioni e dei servizi che offriamo”.

Carestream Health crea soluzioni affidabili, efficaci e tecnologicamente all’avanguardia per progredire sul percorso delle cure, secondo una modalità accessibile e semplice. La lunga e specifica esperienza maturata all’interno del settore dell’imaging diagnostico rende i suoi prodotti competitivi e in grado di distinguersi con orgoglio sul mercato.  

In particolare la soluzione Vue Motion – che permette ai medici di accedere agli esami e alle immagini diagnostiche dei propri pazienti per confrontarle e di vedere in tempo reale quelle già refertate – è stata eletta per il secondo anno consecutivo, leader di categoria all’interno del segmento Universal Viewer per imaging medicale. Grazie alla condivisione in rete gli operatori sanitari possono condividere le immagini con i medici specialistici ottimizzando, così, le tempistiche di consultazione e le eventuali valutazioni, soprattutto per quanto riguarda le patologie più gravi.

Un ottimo risultato è stato raggiunto anche per il Vue Vendor Neutral Archive, che è stato definito dagli utenti come un prodotto “eccezionale e completo”, e che facilita la centralizzazione di tutto l’imaging aziendale in un unico repository consolidando gli archivi, riducendo i costi e offrendo alle strutture un accesso unificato alle immagini e ai dati di cui hanno. Gli utilizzatori hanno commentato positivamente anche il team di application altamente qualificato di Carestream Health. In questo modo i professionisti del settore vengono supportati nella migrazione verso un ambiente completamente digitale, ridisegnando flussi e carichi di lavoro.

ARTICOLI CORRELATI

Clean Room

Si è conclusa l’ottava edizione di CLEAN ROOM: oltre 100 i partecipanti registrati

Nei giorni scorsi si è conclusa l’ottava edizione di Clean Room, l'appuntamento annuale per i professionisti che operano negli ambienti...

laboratori

Trasforma il tuo laboratorio da fornitore di servizi a produttore di conoscenza basato sulle informazioni

La multinazionale sale a quota 8 riconoscimenti KLAS in soli 6 anni   L’edizione 2019 del report “Best in KLAS:...

Coperion K-Tron presenta un nuovo ed innovativo dosatore per l'industria farmaceutica

Una soluzione di dosaggio estremamente accurata per esigenze crescenti nei processi di produzione continua

Pin It on Pinterest

Share This