Sistema di misurazione IoT nell’ambito degli strumenti di misura della pressione

9 Marzo 2021
pressione

Per il controllo del livello dell’acqua o del riempimento e la misurazione della pressione in generale

 

Industria 4.0 e Smart City sono i motori tecnologici della digitalizzazione dei sensori di pressione e delle soluzioni di misurazione della pressione. Al centro della digitalizzazione ci sono l’intenzione e l’esigenza di rendere i processi più efficienti.

KELLER AG vanta oltre 45 anni di esperienza nel settore della registrazione e dell’analisi di dati di misurazione.

Con il suo pacchetto di prestazioni, che va dal sensore di pressione all’applicazione web pronta per l’uso, aiuta le imprese a trovare la propria strada per giungere a una soluzione IoT individuale.

KELLER AG mette a disposizione un sistema di misurazione IoT basato sugli sviluppi tecnologici più recenti. Una soluzione di misurazione che consente all’utente di partire subito con la digitalizzazione, senza grandi sforzi e a costi bassi:

  • Non è necessario predisporre soluzioni software o hardware.
  • Assicura una registrazione dei dati di misurazione efficace e collaudata.
  • Non richiede una fase tecnicamente impegnativa di apprendimento delle tecnologie da parte dell’operatore.

Il KOLIBRI Cloud di KELLER offre un accesso facile e pratico ai dati di misurazione con un login personale e cifratura SSL.

I dati sono a disposizione tramite l’applicazione web di KOLIBRI Cloud senza dover creare e gestire una banca dati.

I dati di misurazione possono essere visualizzati con facilità sotto forma di grafici ed essere scaricati in formato Excel e CSV grazie alla funzione di esportazione. I punti di misurazione vengono monitorati senza difficoltà e in modo efficiente grazie al sistema di allarme integrato.

Così ad esempio può essere attivato un avviso via e-mail in caso di aumento del livello dell’acqua o livello basso della batteria.

Il sistema di misurazione di KELLER è concepito in modo tale che ogni parte della catena di misurazione abbia un’interfaccia definita. Grazie all’interfaccia cloud API (Application Programming Interface) aperta e ben documentata, l’utente può integrare l’elaborazione dei dati di misurazione nel proprio sistema informatico e partire esattamente dal punto in cui la digitalizzazione produce i maggiori vantaggi.

 

Scarica la brochure di KOLIBRI Cloud

 

VAI ALLA SCHEDA DI “KELLER ITALY”

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

campionamento

Campionamento ambientale: quali sono i rischi e gli errori più comuni?

Roberto Cenci, esperto in valutazioni ambientali nei comparti Acqua, Aria, Suolo e bioindicatori, risponde ad alcune nostre domande

microplastiche

Ambiente, la “coda lunga” delle microplastiche

Pubblicato su Nature Communications Biology, uno studio firmato da ricercatori italiani dimostra i molteplici effetti negativi a livello molecolare...

ambientali

Monitorare le condizioni ambientali nei laboratori in modo efficiente e conforme alle norme

Che si tratti di esperimenti, serie di prove, sviluppo di prodotti o test antidroga, nei laboratori medici...

Share This