ACHEMA 2022 cambia date

16 Dicembre 2021
ACHEMA 2022 cambia date

Gli organizzatori di ACHEMA 2022 decidono di posticipare l’appuntamento ad Agosto per garantire a tutti gli espositori e i visitatori la possibilità di partecipare ad un evento in presenza. 

 

In considerazione della crescente incertezza causata dalla nuova variante Corona, il forum mondiale dell’ingegneria chimica, dell’industria di processo e della biotecnologia si terrà a Francoforte  dal 22 al 26 Agosto 2022, anziché dal 4 all’8 Aprile.

 

“A parte la data, non cambierà nulla riguardo a quanto programmato per ACHEMA 2022”, rassicura il Dr.-Ing. Thomas Scheuring, CEO di DECHEMA Ausstellungs-GmbH. La tecnologia all’avanguardia e il networking globale saranno i protagonisti della fiera leader mondiale di Agosto 2022, quando produttori e fornitori di servizi presenteranno i loro prodotti e soluzioni per chimica, farmaceutica, biotecnologia, energia e ambiente. Fondatori e giovani imprenditori si incontreranno nell’Area Start-up.

Con i focus tematici ‘Modular and Connected Production’‘The Digital Lab’ e ‘Product and Process Security’ il forum affronterà i temi più attuali dell’industria di processo. I mega temi della digitalizzazione e della neutralità climatica sono, inoltre, sempre più al centro dell’attenzione di ACHEMA con il ‘Digital Hub’ e la ‘Green Innovation Zone’.

 

“Quale di luogo di incontro globale per le industrie di processo, guardiamo con preoccupazione alle nuove restrizioni di viaggio emergenti”, spiega Scheuring. “Nonostante l’alta attenzione all’igiene prevista per ACHEMA, originariamente in programma ad Aprile 2022, dopo un periodo di attesa di due anni vorremmo consentire ai nostri visitatori ed espositori di incontrarsi fisicamente nella maniera più spensierata possibile e soddisfare il desiderio di un’ACHEMA in presenza. Al momento non vediamo questa possibilità per Aprile 2022 e pertanto rimandiamo ACHEMA a fine Agosto”.

Gli organizzatori vedono il rinvio di quattro mesi, alla fine dell’estate 2022, come un’opportunità per garantire un’ACHEMA internazionale. “Dopo molti mesi di incontri digitali, vogliamo soddisfare il desiderio di espositori e visitatori di un ACHEMA fisico con partecipanti provenienti da tutto il mondo, ribadisce il dott. Björn Mathes, membro del consiglio di amministrazione di DECHEMA Ausstellungs-GmbH. Ciò significa realizzare una mostra vivace e completa con l’opportunità di incontri personali.

Dopo un’intensa discussione con i partner e all’interno del Comitato ACHEMA, che rappresenta gli espositori, è stato deciso a favore di ACHEMA come fiera in presenza dal 22 al 26 Agosto 2022. Con questa decisione anticipata, DECHEMA vuole anche dare maggiore sicurezza nella pianificazione agli espositori: dopo tutto un grande evento come ACHEMA significa una preparazione e uno sforzo di investimento a lungo termine.

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Nuove molecole farmaceutiche dalla chimica in piccole gocce

Nuove molecole farmaceutiche dalla chimica in piccole gocce

Un team internazionale di ricercatori ha messo a punto un metodo per produrre e identificare in modo rapido e sostenibile...

nanotecnologie-sei-laboratori-di-ricerca-nel-progetto-delluniversita-bicocca

Nanotecnologie: sei laboratori nel progetto dell'Università Bicocca

Il progetto NanoCosPha, cofinanziato da Regione Lombardia, per sviluppare cosmetici e prodotti per la medicina di precisione innovativi e a...

Bioair

Intervista esclusiva a BioAir

Eugenio Cesana, PM del marchio leader di apparecchiature per il controllo della contaminazione racconta le innovazioni introdotte in risposta alle...

Share This