Porta il tuo laboratorio nel futuro con l’offerta Connected di Gilson

3 Febbraio 2021
Connected

PIPETMAN® M Connected e TRACKMAN® Connected con tecnologia IoT per garantire la sicurezza delle attività di pipettaggio

 

Da quando Gilson ha inventato la pipetta a volume variabile più di 50 anni fa, siamo stati tra i leader del settore. L’innovazione Gilson nella manipolazione dei liquidi sostiene gli Scienziati facilitando la loro vita in laboratorio ed aiutando la loro produttività. Secondo Gilson il prossimo grande progresso per gli strumenti di laboratorio sarà l’integrazione di tecnologie per la “Internet of Things” (IoT) che permetteranno l’interconnessione di tutti gli apparecchi.

 

Attualmente, i dati di pipettaggio manuale sono difficili da verificare perché spesso non possono essere tracciati. Ogni errore commesso si riflette sui passaggi successivi aggravandosi e causando perdite di dati. Per Gilson questa è un’opportunità di miglioramento.Connected

 

Le pipette PIPETMAN® M Connected di Gilson, se abbinate a TRACKMAN® Connected, utilizzano la tecnologia IoT per garantire la sicurezza delle attività di pipettaggio degli Scienziati. Con la nostra piattaforma connessa, i ricercatori possono migliorare i flussi di lavoro di pipettaggio esistenti ed essere guidati attraverso il loro protocollo. In background, il software documenta automaticamente le attività di manipolazione dei liquidi, fornendo ai ricercatori un report di ogni azione intrapresa. Ciò consente non solo di riesaminare gli esperimenti precedenti mentre pianificano il futuro, ma facilita anche la collaborazione tra diversi laboratori. Se inseriti in un ecosistema connesso più ampio, come SciNote (un Electronic Lab Notebook), i ricercatori possono condividere i loro piani e risultati con i colleghi rendendo la ricerca veramente condivisa.

I vantaggi sono vari: protocolli per cui flussi di lavoro comportano molto lavoro ripetitivo e con procedure standardizzate ripetute continuamente; protocolli complessi per cui è facile commettere errori. Il ricercatore può creare un protocollo o caricare un protocollo eseguito in precedenza e la nostra app può guidarlo, configurando la sua pipetta e mostrandogli il pozzetto successivo da cui e in cui pipettare, un passaggio alla volta. Grazie a questo software i ricercatori possono tenere traccia dei loro progressi, alleviando la pressione che deriva dal seguire un protocollo complesso senza commettere errori.

 

L’offerta Connected in un’occhiata:

  • PIPETMAN® M Connected: Pipetta elettronica motorizzata dotata di Bluetooth® che offre accuratezza e precisione in tutte le modalità di pipettaggio (standard, inversa, mixing e ripetitiva). La pipetta permette  di salvare fino a 10 protocolli nella memoria interna, consentendo di guadagnare tempo e limitando  gli errori quando la pipetta è utilizzata da vari utenti.
    • Modelli monocanale: 10µL, 20µL, 100µL, 200µL, 300µL,1000µL, 1200µL, 5000µL, 10mL
    • Modelli multicanali (x8 o x12): 10µL, 20µL, 100µL, 200µL, 300µL, 1200µL
  • TRACKMAN® Connected: tablet con applicazioni ed accessori esclusivi che rendono più affidabile il pipettaggio su diversi formati di consumabili, migliorando l’efficienza e la tracciabilità dell’esperimento.
  • PipettePilot®: applicazione installata sul TRACKMAN che, quando abbinato al PIPETMAN M Connected,  guida l’utente in real time attraverso il protocollo e consente di creare e/o condividere facilmente i protocolli tra utenti diversi anche a distanza.

 

Trovi tutto sul nostro sito: htps://go.gilson.com/gammaCONNECTED

o richiedi più informazioni: ordini-it@gilson.com

 

 

 

VISITA L’AZIENDA “GILSON”

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Clean Lab

Il 23 marzo in live streaming la decima edizione di Clean Lab

Il focus dell’appuntamento sarà “Contamination Control Strategy e innovazione tecnologica per una Clean Room 4.0 sostenibile”

Takis

Vaccino italiano Takis, partita la sperimentazione

Le sperimentazioni saranno concluse in autunno. Il vaccino "e-vax" usa il metodo del Dna e può essere facilmente adattato alle...

Biobanche

Biobanche e protezione dei dati: le norme da rispettare

Gestire materiale biologico in modo da assicurare la riproducibilità e la comparabilità dei risultati, attraverso processi e procedure...

Share This