Sartorius: strumenti intelligenti per il QC microbiologico

20 novembre 2017
Sartorius QC

Sartorius offre esclusive soluzioni intelligenti per il QC con una gamma di strumenti versatili, efficaci e facili da usare

 

Gli operatori dei laboratori QC giocano un ruolo cruciale nel processo produttivo farmaceutico, e la sicurezza e la conformità sono fondamentali nelle operazioni di campionamento, rilevamento e conta dei microrganismi. Per affrontare con successo tutte le sfide del controllo qualità microbiologico, Sartorius offre esclusive soluzioni intelligenti con una gamma di strumenti versatili, efficaci e facili da usare, per abbreviare e semplificare al massimo le fasi del lavoro quotidiano in laboratorio.

 

Test di sterilità

Trasferimento asettico del campione da un sistema chiuso e sterile, grazie alla tecnologia Sterisart® Septum.

Concepito per il campionamento, Sterisart® Septum agisce da barriera sterile permettendo un trasferimento sicuro da un contenitore chiuso. È quindi possibile prelevare campioni ogni volta che serve oppure trasferirli ad un sistema di rilevamento rapido dopo soltanto pochi giorni di incubazione.

 

Monitoraggio dell’aria

Monitoraggio della qualità dell’aria in continuo e senza agar, grazie al campionatore MD8 Airscan® con esclusivi filtri a membrana in gelatina.

Nel monitoraggio di ambienti controllati di classe A, ogni sostituzione delle piastre agar presenta il rischio di contaminazione. MD8 Airscan® permette il monitoraggio attivo dell’aria in continuo per almeno 8 ore con una sola membrana filtrante in gelatina. Il filtro, approvato USP, trattiene persino i più piccoli microrganismi vitali aerodispersi con la massima accuratezza, praticamente eliminando la possibilità di falsi negativi.  

 

Enumerazione microbica

Trasferimento della membrana senza pinzette grazie al “coperchio magico”, con Microsart®@filter e Microsart®@media.

Uno speciale cerchio adesivo integrato nel coperchio permette di posizionare e fissare correttamente la membrana sulla piastra con terreno agarizzato, senza l’uso di pinzette e senza fatica.

 

Ricerca dei micoplasmi

Massima specificità dei risultati entro 3 ore invece di settimane di incubazione, grazie ai kit Microsart® Mycoplasma.

I micoplasmi vitali ma non coltivabili (VBNC) non vengono rilevati con il metodo tradizionale di coltivazione, con il rischio di falsi negativi. I kit Microsart® qPCR forniscono un metodo di ricerca di contaminazione da micoplasma rapida e altamente specifica, conforme alle linee guida internazionali e praticamente senza rischio di falsi positivi e falsi negativi.

 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

Fonte Sartorius Italy

ARTICOLI CORRELATI

Analytica

Analytica 2018 chiude con il record di visitatori

analytica ha riscosso un interesse travolgente. Nelle quattro giornate il salone ha accolto circa 35.800 visitatori da tutto il mondo...

ellutia

Ellutia opens GC Excellence Academy in Cambridgeshire

Leading British gas chromatography supplier, Ellutia, has opened a dedicated training centre at its new state-of-the-art facility in Ely, Cambridgeshire

testo 440

Nuovo testo 440 per cappe da laboratorio

Le sonde della serie testo 440 sono progettate per tenere sotto controllo anche quei processi critici che richiedono la massima...