Spettrofluorimetri JASCO FP-8050 Series

14 Settembre 2022
Spettrofluorimetri JASCO FP-8050 Series

La serie FP-8050 è l’ultima gamma completa di strumenti, sviluppata per fornire misure accurate per le scienze biologiche e dei materiali.

 

Dal semplice modello entry level per le misure spettrali di fluorescenza e la quantificazione sensibile, fino ai modelli avanzati per applicazioni di ricerca impegnative che includono la correzione spettrale e le rese quantiche. JASCO è il primo produttore che ha sviluppato un pacchetto software multi piattaforma Spectra Manager per il controllo, la misurazione e l’analisi dei dati di spettroscopia.

 

L’ultima versione completa è l’FP-8050 e include molti degli strumenti multipiattaforma per la nostra intera gamma di strumenti di spettroscopia molecolare con molte nuove caratteristiche che aiutano l’utente a ottenere dati migliori più velocemente e con opzioni flessibili per analizzare, archiviare e riportare. La versione 21 part 11 CFR di Spectra Manager è stata sviluppata anche per soddisfare i più recenti requisiti della FDA.

Il modello FP-8250 è uno spettrofluorimetro ad alta risoluzione con eccellenti prestazioni di base e funzionalità adatte all’analisi di fluorescenza di routine, specialmente per campioni liquidi. Le funzioni standard Auto-SCS e Auto-Gain permettono misure in un ampio range dinamico con linearità a sette cifre. Accoppiato con l’accessorio SAF-151 One-Drop, è adatto a campioni di micro-volumi di proteine e acidi nucleici.

Il modello FP-8350 è uno spettrofluorimetro facile da usare per molteplici scopi, come l’analisi di routine e lo studio di ricerca. Può essere ampliato per accettare qualsiasi accessorio opzionale, come l’unità di titolazione automatica o il lettore di micropiastre. Il modello FP-8350 è il sistema più adatto per essere configurato per la misurazione della fosforescenza di campioni raffreddati con azoto liquido. Il filtro di taglio automatico per la diffrazione di ordine superiore può essere fornito come opzione per spettri accurati senza picchi artificiali dalla luce di secondo ordine.

La cosa più importante per la misurazione della fluorescenza è la sensibilità.
Il modello FP-8550 può raggiungere un rapporto segnale-rumore fino a 8500:1 come RMS e velocità di scansione di 60.000 nm/min. Gli spettri di alta qualità, basati sull’alta risoluzione con una larghezza di banda spettrale di 1 nm, il filtro di taglio automatico per la diffrazione di ordine superiore e l’accurata correzione spettrale assicurano nuove applicazioni come la valutazione di materiali avanzati, anche utilizzando sfere integratrici per la valutazione del rendimento quantico assoluto.

Il modello FP-8650 è uno spettrofluorimetro con PMT che copre l’intero range dall’UV al NIR. La gamma di lunghezze d’onda da 200 a 850 nm per il lato Ex e 980 nm per il lato Em (fino a 1010 nm con rilevatore opzionale) permette la misurazione di materiali che hanno un assorbimento specifico nella regione NIR come i nanotubi di carbonio. Le eccellenti caratteristiche tra cui la scansione ad alta velocità e la funzione di taglio a diffrazione di ordine superiore permettono di essere applicate per la ricerca e lo sviluppo allo stato dell’arte, come la nuova applicazione di materiali avanzati in arrivo.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

PURELAB

Acqua ultrapura per la determinazione di elementi in tracce

La gamma di prodotti Chorus della linea PURELAB di ELGA Labwater utilizza diverse tecnologie per garantire che l'acqua sia priva...

Olio di canapa contro gli agenti esterni

Olio di canapa contro gli agenti esterni

La nuova crema idratante di Stella Maris a base di olio di semi di canapa è ideale per il viso...

Share This