analytica 2022: plasmare insieme il laboratorio del futuro

17 Giugno 2022
analytica 2022: plasmare insieme il laboratorio del futuro

La fiera leader mondiale analytica torna in presenza quale punto d’incontro per il settore dei laboratori con un programma incentrato sul trasferimento pratico delle conoscenze ed un focus sulla digitalizzazione.

 

Dal 21 al 24 giugno 2022, il comparto internazionale dei laboratori si incontra a Monaco ad analytica, la sua più grande piattaforma industriale. In questa edizione la principale fiera per la tecnologia di laboratorio, l’analisi e la biotecnologia si concentrerà in particolare sulla digitalizzazione dei laboratori.

 

L’analisi, la biotecnologia e la tecnologia di laboratorio svolgono un ruolo importante nella lotta alla pandemia, il settore offre dunque ancora un potenziale considerevole. L’associazione di settore SPECTARIS prevede che il fatturato delle sole aziende tedesche aumenterà fino al 10% nel 2021. Dopo analytica 2020, che si è svolto con successo come evento virtuale, analytica 2022 torna a riempire cinque padiglioni del sito fieristico di Monaco. “Finalmente gli espositori potranno discutere di persona di innovazioni e prodotti e guardano già all’estate con fiducia”, afferma il dott. Reinhard Pfeiffer, vicedirettore generale di Messe München. “Per loro analytica è l’appuntamento di settore più importante. Copre tutti gli aspetti dei laboratori della ricerca e dell’industria e lo fa in modo più completo e approfondito rispetto a qualsiasi altra fiera”.

Armin Wittmann, Direttore della Fiera analytica, aggiunge: “Con analytica offriamo al settore una piattaforma per lavorare insieme sul laboratorio del futuro. I processi nei laboratori stanno diventando sempre più digitalizzati e sempre più dispositivi devono essere interconnessi per rendere i processi di laboratorio più efficienti. In fiera mettiamo insieme il know-how necessario e permettiamo a ricercatori, aziende e utenti di condividere idee. Ciò consente loro di lavorare insieme per sviluppare ulteriormente i sistemi analitici e di laboratorio per realizzare il Laboratorio 4.0″.

Tutti i leader di mercato nazionali e internazionali del settore hanno confermato la loro partecipazione all’evento, tra loro Thermo Fisher Scientific, Beckman Coulter, Mettler Toledo, WALDNER Laboreinrichtungen, eppendorf, Olympus Deutschland, Shimadzu Deutschland, LAUDA DR. R. WOBSER e molti altri. La fiera ha registrato una crescita particolarmente elevata del numero di espositori attivi nell’analisi e nella ricerca sul COVIDSiegbert Holtermüller, Presidente dell’analytica Exhibitor Committee e Head of Sales Europe Life Science di Olympus, riassume l’umore tra gli espositori: “Il settore attende con impazienza analytica 2022. Finalmente potremo incontrare i visitatori e presentare le nostre innovazioni in prima persona”.

L’area espositiva sarà completata dalla conferenza analytica e da un programma di supporto completo, incentrato sul trasferimento pratico delle conoscenze e sulle discussioni tra utenti e scienziati. La conferenza di analytica è rinomata per aver unito ricerca e industria per molti anni. Per tre giorni, scienziati e specialisti internazionali terranno conferenze informative sui risultati della ricerca attuale, i metodi innovativi, le loro tecniche e le aree di utilizzo. Vari forum nell’ambito del programma di supporto esamineranno il lavoro quotidiano nei laboratori: esperti presenteranno soluzioni per la digitalizzazione nei laboratori, prodotti innovativi nei settori delle scienze della vita, delle biotecnologie e della diagnostica e suggerimenti sulle migliori pratiche per migliorare i processi di laboratorio in termini di efficienza.

Per la prima volta in assoluto, analytica 2022 si svolgerà in contemporanea con automatica, la fiera leader per l’automazione intelligente e la robotica, e ceramitec, il punto d’incontro internazionale per l’industria della ceramica. Di conseguenza, gli espositori beneficeranno di effetti sinergici. Ad esempio, l’industria della ceramica richiede dispositivi analitici per la ricerca di nuovi materiali, mentre sono necessarie soluzioni intelligenti nel campo dell’automazione per la digitalizzazione continua nei laboratori. Tutti i biglietti per espositori e visitatori di analytica consentono l’ingresso alle altre due fiere.

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Olon acquisisce GTP Bioways

Olon annuncia l'acquisizione del Gruppo GTP Bioways

L'integrazione consente a Olon Biotech di ampliare e diversificare la propria offerta tecnologica, supportando ogni fase del ciclo di vita,...

espressione dei geni IIT

Studio IIT-EMBL: le piccole molecole possono modulare l’espressione dei geni

Il lavoro, pubblicato su Nature Communications, pone le basi per lo sviluppo di nuovi farmaci specifici per mutazioni o alterazioni...

ePrep one

ePrep e Agilent: partnership per la distribuzione della workstation di preparazione dei campioni cromatografici

ePrep ONE è una stazione unica nel suo genere che utilizza siringhe analitiche, anziché pipette, per garantire un'affidabilità e una...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda