Baumer: Sensore di pressione PP20H

8 giugno 2018
baumer

Sensore di pressione per applicazioni igienico sanitarie PP20H con cella di misurazione a prova di condensa per una maggiore sicurezza operativa

 

Con la nuova generazione di sensori di pressione per applicazioni igienico sanitarie della famiglia PP20H, Baumer arricchisce il suo catalogo offrendo una soluzione economicamente competitiva utile per affrontare anche la applicazioni più esigenti dal punto di vista dell’igiene. Progettato per soddisfare le esigenti richieste di mercato. Il sensore è munito di un alloggiamento robusto in acciaio inossidabile con protezione IP69K e di una cella di misurazione in silicio a prova di condensa. L’amplia gamma di connessioni al processo ed il suo range di pressione che va da -1 a 40 bar lo rendono estremamente versatile.
È disponibile con segnali di uscita da 4 a 20 mA e con interfaccia IO-Link. Risponde ai severi requisiti di igiene richiesti dall’industria alimentare e farmaceutica ed è adatto alle procedure di pulizia e sterilizzazione in loco (CIP e SIP).

Grazie all’elemento di misurazione ermeticamente sigillato, la cella di misura è completamente insensibile alla condensa, anche in caso di fluttuazioni estreme di temperatura in ambienti umidi. Insieme ad un’eccellente stabilità in temperatura a lungo termine e all’alta precisione, il sensore garantisce anche che i processi più critici dal punto di vista dell’igiene possano essere monitorati, controllati e regolati in sicurezza.
Questo sensore di pressione compatto funziona su un’ampia gamma di temperature, da -20°C a 125°C, senza richiedere un circuito di raffreddamento, garantendo un ingombro ridotto nell’installazione su macchine e impianti. Inoltre, con un solo modello è possibile affrontare una vasta gamma di applicazione, dando la possibilità di risparmiare spazi e costi di immagazzinaggio.
Tramite il bus IO-Link è possibile configurare simultaneamente diversi sensori. Ciò semplifica la regolazione del punto di commutazione per diversi stadi del processo e l’avvio o la regolazione dei lotti di produzione in tempi ridotti. I dati diagnostici possono essere richiamati e valutati istantaneamente, il che aumenta la disponibilità del sistema.

Con una cella di misurazione a prova di condensa ed eccellente stabilità della temperatura a lungo termine, il sensore di pressione per applicazioni igienico sanitarie PP20H aiuta a garantire la sicurezza dei processi anche negli ambienti più critici.

 

Per maggiori informazioni si rimanda al sito Web


Il Gruppo Baumer è uno dei leader a livello internazionale per la produzione di sensori, encoder, strumenti di misura e di componenti per l’elaborazione  automatizzata delle immagini. Baumer unisce una tecnologia innovativa a un servizio assistenza orientato al cliente per soluzioni intelligenti per l’automazione di fabbrica e dei processi e offre per questi un’ampia gamma di prodotti e di tecnologia. L’azienda familiare, con circa 2.400 collaboratori e stabilimenti di produzione, filiali e rappresentanze in 38 sedi e 19 paesi, è sempre vicina ai propri clienti. Con standard qualitativi costantemente elevati in tutto il mondo e una grande forza innovativa, Baumer procura ai propri clienti di diversi settori decisivi vantaggi e un evidente plusvalore.

 

Fonte: Mepax

ARTICOLI CORRELATI

laboratorio

Un polo d’eccellenza alla Cereal Docks, realizzati i nuovi laboratori

l nuovo centro, che si trova a pochi passi dalla sede centrale di Camisano Vicentino, è progettato e realizzato da Labozeta Spa...

cannabis

Cannabis - dalla droga illegale alla panacea medica

RETSCH offre un’ampia gamma di mulini da laboratorio adatti ad una preparazione del campione efficiente, efficace e riproducibile, anche in caso di...

microplastiche

Non più solo nei cibi, le microplastiche ora trovate anche nell'uomo

Arriva il primo studio che conferma ufficialmente come le microplastiche rischino di invadere anche il corpo umano.

Pin It on Pinterest

Share This