Benvenuti nella nuova Viscometria

23 Giugno 2022
Benvenuti nella nuova Viscometria

Con i nuovi viscosimetri cinematici SVM 1001 di Anton Paar è possibile analizzare campioni in 5 minuti o anche meno, in piena conformità ASTM con una produttività del 150% rispetto ai viscosimetri capillari in vetro D445 manuali.

 

Risparmio su più fronti: risparmio di spazio sul banco di lavoro, risparmio di energia, di utilizzo dei solventi, di campioni e risparmio economico garantito.

 

 

I viscosimetri SVM forniscono la massima flessibilità coprendo l’intera gamma di viscosità, densità e temperatura con un’unica cella di misura e forniscono i risultati in pochi secondi. Con SVM si possono certificare carburanti per aviazione, diesel, miscele biodiesel e carburanti per imbarcazioni; classificate petroli greggi e determinate il VI del vostro lubrificante. Qualunque sia la sfida, il viscosimetro SVM è la soluzione migliore presente sul mercato.

L’installazione dello strumento è davvero semplice: viene regolato in fabbrica e può essere utilizzato immediatamente con il sistema plug&play.
L’SVM esegue automaticamente le misure, senza la necessità di collegare un PC o installare un software aggiuntivo. L’interfaccia utente è auto esplicativa ed il risultato viene visualizzato direttamente sullo schermo.
SVM 1001 consente di risparmiare spazio in laboratorio, è facile da spostare poiché pesa solo 6kg. La batteria consente la misurazione fuori dal laboratorio e funge da gruppo di continuità in modo da poter misurare anche in caso di interruzione.

SVM 1001 Simple Fill consente il caricamento diretto del campione. È sufficiente versare il campione direttamente dal contenitore nell’imbuto e lo strumento è pronto per la misura. Pulizia ed asciugatura vengono eseguiti direttamente con la cella di misura in posizione.
Equilibrio della temperatura in 1 minuto, cicli di test ridotti e costi di smaltimento inferiori, grazie al fatto che i campioni necessari hanno un volume che è inferiore a un quarto di quello richiesto dai viscosimetri capillari in vetro.

SVM è di facile utilizzo ed è sufficiente una minima formazione. La possibilità di interazione minima elimina la dipendenza dall’operatore e garantisce un processo riproducibile. La nuova generazione di SVM è dotato di robusta cella di misura in metallo e quindi zero rischi di rottura del vetro.
Con l’SVM è possibile ottenere la viscosità cinematica, la densità, l’indice di viscosità, il punto di intorbidamento, il punto di congelamento e molti altri parametri in una singola analisi. Lo strumento è conforme a ASTM D7042.
L’impegno della pulizia per lo strumento è eccezionalmente ridotto (2 minuti). Inoltre, Anton Paar vanta una rete di assistenza mondiale. Ogni tecnico viene formato e certificato direttamente dalla casa madre.

Assistenza e supporto uniti alla qualità, attenzione e competenza di Anton Paar

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

PURELAB

Acqua ultrapura per la determinazione di elementi in tracce

La gamma di prodotti Chorus della linea PURELAB di ELGA Labwater utilizza diverse tecnologie per garantire che l'acqua sia priva...

Olio di canapa contro gli agenti esterni

Olio di canapa contro gli agenti esterni

La nuova crema idratante di Stella Maris a base di olio di semi di canapa è ideale per il viso...

Share This