enviro TOC – il nuovo standard per le analisi ambientali

12 Settembre 2022
enviro TOC – il nuovo standard per le analisi ambientali

enviro TOC è il sistema Elementar più recente e avanzato per analisi ambientali e delle acque reflue. Questo nuovo sistema intuitivo e altamente efficiente è ottimizzato per l’analisi del carbonio organico totale (TOC) e dell’azoto totale legato (TNb) e promette di offrire un’ampia gamma di vantaggi in termini di prestazioni e fruibilità per i laboratori.

Basandosi sull’esperienza trentennale di Elementar nel settore TOC, enviro TOC consente l’analisi del campione attraverso la combustione ad alta temperatura con prestazioni automatizzate, tempi di fermo macchina minimi e notevole facilità d’uso, grazie al suo design innovativo e alle tecnologie per ridurre il tempo-uomo.

 

Questo articolo risponderà ad alcune delle domande più comuni su enviro TOC ed evidenzierà i numerosi modi in cui questo nuovo sistema potrebbe cambiare le carte in tavola per il lavoro quotidiano in laboratorio, riguardo all’analisi delle acque.

 

Quali sono le applicazioni di enviro TOC?

enviro TOC ha molto da offrire per tutti i laboratori coinvolti nella determinazione dei livelli di carbonio organico totale (TOC), carbonio inorganico totale (TIC) e carbonio totale (TC) nelle acque, o che richiedono una determinazione aggiuntiva dell’azoto totale legato (TNb) con detector a chemiluminescenza (CL) o a cella elettrochimica (EC), o l’analisi di carbonio totale (TC) e TOC in campioni solidi.

Ciò che contraddistingue enviro TOC è la sua impareggiabile flessibilità, che consente agli utenti di eseguire analisi di vari tipi di campioni liquidi e solidi, comprese le acque reflue, le acque ambientali (incluse le acque superficiali e lacustri) e il suolo, il tutto con lo stesso sistema. Grazie all’impostazione della temperatura di combustione, regolabile a piacimento via software, è possibile rompere qualsiasi composto stabile contenente carbonio con temperature fino a 1.200°C, oppure impostare la temperatura a circa 700°C per campioni contenenti sale per preservare il tubo di combustione in quarzo.

enviro TOC viene fornito con metodi predefiniti che soddisfano gli standard più rilevanti per TOC e TNb nei liquidi e TOC nei solidi e può essere convertito dalla modalità di analisi per liquidi a quella per solidi in pochi minuti. Inoltre, all’interno dello strumento si può integrare il modulo per la determinazione simultanea di TNb con detector a CL, aumentandone la funzionalità senza aumentare il suo ingombro.

 

In che modo enviro TOC fornisce analisi completamente automatizzate?

enviro TOC è ottimizzato per fornire un’analisi dei campioni completamente automatizzata e altamente accurata, con un intervento minimo da parte dell’utente.

È dotato di un autocampionatore a 60 posizioni per fiale EPA da 40 ml, consentendo il funzionamento notturno non presidiato. La postazione di risciacquo e le caratteristiche di acidificazione automatica garantiscono un’elevata precisione e un effetto memoria assolutamente nullo e tutte le fiale possono essere agitate o spurgate prima dell’iniezione per facilitare la preparazione del campione.

Il sistema è dotato anche di una tecnologia innovativa chiamata “SALTTRAP”, che aiuta la combustione di campioni contenenti sale intrappolandoli direttamente nel punto in cui si sciolgono; questo impedisce al sale cristallizzato di danneggiare il tubo di combustione o il catalizzatore.

Ciò semplifica notevolmente l’analisi di campioni con un elevato carico di sale e aumenta la durata del tubo di combustione.

Inoltre, tutti i componenti del sistema che necessitano di manutenzione o sostituzione ordinaria sono facilmente accessibili direttamente aprendo lo sportello frontale, il che significa che la maggior parte dei lavori di manutenzione può essere eseguita dall’utente senza la necessità di consultare un tecnico del nostro reparto di assistenza. Questo diminuisce i tempi di fermo macchina e una maggior confidenza degli operatori con lo strumento.

 

Quali altri vantaggi offre enviro TOC?

Oltre a tutti questi vantaggi in termini di prestazioni, abbiamo ottimizzato enviro TOC per offrire un basso costo di esercizio e un ingombro minimo, rendendolo uno dei sistemi di analisi TOC liquidi più facili da usare sul mercato.

Le sue dimensioni compatte di 60 cm x 60 cm x 90 cm e la capacità di operare in normali ambienti di laboratorio ventilati fanno sì che lo strumento possa essere facilmente inserito nel tuo ambiente di lavoro, senza che tu debba stravolgere la sua disposizione. Inoltre, il costo per analisi dell’enviro TOC è notevolmente basso non solo in termini di valore assoluto, ma anche in relazione alla concorrenza!

enviro TOC rappresenta davvero un investimento accorto per qualsiasi laboratorio coinvolto nell’analisi di campioni di acqua, suolo e rifiuti.

Il nostro strumento consente di migliorare la produttività e mantenere i più elevati standard analitici, godendo al contempo di vantaggi in termini di rapporto costo-efficacia per tutta la vita del sistema.

Se desideri saperne di più sulle specifiche di questo nuovo sistema e sui vantaggi che può fornire, visita la nostra
pagina web dedicata a enviro TOC

Per altre domande, contatta il team di Elementar Italia

 

Non perderti il webinar di Elementar, organizzato in collaborazione con LabWorld, dal titolo “enviro TOC: dalle caratteristiche tecniche strumentali all’accreditamento dell’analisi”. 

Martedì 11 ottobre | ore 10:30

REGISTRATI GRATUITAMENTE

 

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Biopesticida innovativo amico delle api

Biopesticida innovativo amico delle api

ENEA ha messo a punto un biopesticida che protegge le api, sfruttando molecole che esercitano un controllo naturale sugli organismi...

RemTech Expo lancia la registrazione online

RemTech Expo lancia la registrazione online

Fino al 19 settembre è possibile effettuare la pre-registrazione a RemTech Expo - Hub Tecnologico Ambientale in programma a Ferrara...

Metodo innovativo per depurare l’acqua dai PFAS

Metodo innovativo per depurare l’acqua dai PFAS

Un team di ricercatori ENEA lavora su una tecnologia basata su un fascio di elettroni che permette di rimuovere i...

Share This