IChO 2018, Bratislava & Praga (Slovakia/Czech Republic)

19 - 29 Luglio 2018

icho 2018



INFO E DETTAGLI

Luogo
Facoltà di Scienze Naturali, Ilkovičova 6 - Bratislava

L’International Chemistry Olympiad ( ICHO ) è una competizione annuale per gli studenti di chimica più talentuosi del mondo a livello di scuola secondaria.

 

Le nazioni di tutto il mondo inviano una squadra di quattro studenti che sono stati testati sulle loro conoscenze e abilità in un laboratorio teorico di cinque ore e un esame teorico scritto di cinque ore che si svolgono in giorni separati con l’esame pratico di solito prima dell’esame teorico.

Ogni delegazione è composta da un massimo di quattro studenti e due mentori, uno dei quali è designato come capo della delegazione o “capo mentore”. Una delegazione può anche includere una manciata di ospiti e osservatori scientifici.

Il programma intende stimolare l’interesse degli studenti per la chimica attraverso la risoluzione indipendente e creativa dei problemi chimici. Mira anche a promuovere contatti internazionali in chimica, amicizie tra giovani lavoratori scientifici di diverse nazionalità, cooperazione tra alunni e scambio di esperienze pedagogiche e scientifiche in chimica.

L’idea delle Olimpiadi della Chimica Internazionale è stata sviluppata nell’ex Cecoslovacchia nel 1968 e la prima Olimpiade della Chimica Internazionale si è svolta a Praga tra il 18 e il 21 giugno 1968. L’evento si tiene ogni anno da allora, ad eccezione del 1971. Le delegazioni che hanno partecipato i primi eventi erano per lo più paesi dell’ex blocco orientale e non era fino al 1980, il 12 ° annuale di Olimpiade Internazionale della Chimica, che l’evento si è svolto al di fuori del blocco in Austria.

I paesi che desiderano partecipare all’IChO devono inviare osservatori a due Olimpiadi consecutive prima che i loro studenti possano partecipare all’evento. Attualmente, circa 80 paesi partecipano alle Olimpiadi internazionali di chimica.

Tutti i partecipanti sono classificati in base ai loro punteggi individuali e non vengono assegnati punteggi ufficiali alle squadre. Le medaglie d’oro vengono assegnate al primo 12% degli studenti, le medaglie d’argento vengono assegnate al prossimo 22% degli studenti e le medaglie di bronzo vengono assegnate al prossimo 32% degli studenti. Le menzioni d’onore vengono assegnate ai partecipanti che non vincono una medaglia, ma ottengono un problema perfetto sia nell’esame teorico che in quello pratico. Un premio speciale viene assegnato allo studente che raggiunge il punteggio più alto complessivo. Vengono assegnati due premi speciali separati agli studenti che ottengono il punteggio migliore negli esami teorici e pratici.

La preparazione per l’Olimpiade Internazionale di Chimica richiede un alto livello di comprensione e interesse per la chimica e un’eccezionale capacità di mettere in relazione i soggetti chimici tra loro e con il mondo pratico.

 

Registrati

Pin It on Pinterest

Share This