Joint venture per analisi molecolari veloci

27 Luglio 2021
Joint venture Endress+Hauser e Hahn-Schickard per sviluppare dispositivi e metodi per analisi molecolari veloci

Endress+Hauser e Hahn-Schickard uniscono le forze per sviluppare dispositivi e metodi per analisi molecolari veloci dando vita a Endress+Hauser BioSense GmbH con sede a Friburgo, in Germania. L’obiettivo dichiarato della joint venture è volto all’aumento della sicurezza nella produzione alimentare ed in altre applicazioni di processo.

La neonata Endress+Hauser BioSense sarà impegnata in analisi molecolari rapide e in loco per il rilevamento di contaminazioni batteriche o virali nell’acqua e nelle bevande, modifiche genetiche negli alimenti o latte contaminato.

 

Il fornitore di servizi di ricerca e sviluppo Hahn-Schickard ha infatti lavorato a stretto contatto per molti anni con il Dipartimento di ingegneria dei microsistemi dell’Università di Friburgo per sviluppare test diagnostici rapidi in grado di rilevare concentrazioni estremamente piccole di agenti patogeni infettivi con strumenti portatili. La joint venture mira ora a trasferire questa tecnologia dal campo della diagnostica medica alle applicazioni di processo industriale e di automazione di laboratorio.

 

Un cluster innovativo

Endress+Hauser BioSense opererà inizialmente in spazi situati presso l’università e Hahn-Schickard. Il prossimo anno la società si trasferirà nel centro di innovazione dell’università, FRIZ, attualmente in costruzione nel campus della facoltà di ingegneria. La start-up espanderà così le attività di Endress+Hauser a Friburgo, dove gli sviluppatori stanno già lavorando su nuove tecnologie di sensori, biosensori e soluzioni di Industria 4.0.

Nello sviluppo di dispositivi e metodi per le analisi molecolari per gli ambienti di processo e di laboratorio, Endress+Hauser BioSense lavorerà a stretto contatto con IST Innuscreen GmbH di Berlino, anch’essa parte del gruppo Endress+Hauser. IST Innuscreen offre un ampio portfolio di prodotti per l’isolamento dell’acido nucleico e la diagnostica molecolare e, tra le altre cose, fornisce kit e analizzatori per la diagnostica PCR.

 

Un team di leadership esperto

La joint venture è posseduta per il 75% da Endress+Hauser e per il restante 25% da Hahn-Schickard. L’Amministratore Delegato della nuova società sarà il dottor Nicholas Krohn, che ha una profonda conoscenza ed esperienza nel campo dell’analisi degli alimenti. Completeranno il team di gestione il dottor Stefan Burger e il dottor Martin Schulz, due dipendenti di lunga data di Hahn-Schickard, che hanno conseguito il dottorato nel campo della diagnostica molecolare presso l’Università di Friburgo.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Nasce il Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Cibo ed Antifrode

Nasce il Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Cibo ed Antifrode

La struttura dell'Università di Torino racchiude tutte le competenze tecnico-scientifiche, socio-politiche e giuridiche atte a promuovere ricerca ed innovazione in...

Misura accurata di gradi Brix in campo, piattaforma o produzione

Misura accurata di °Brix in campo, piattaforma o produzione

Astori Tecnica presenta i rifrattometri portatili per analisi di contenuto zuccherino Linea PAL Atago, ideali per un uso facile e...

Gli Stati dell'UE nel Cda di EFSA

Gli Stati dell'UE nel Cda di EFSA

Il nuovo modello di governance risponde ai requisiti prescritti dal regolamento sulla trasparenza, che rafforza il ruolo degli Stati membri...

Share This