Korian e la Filiera Life Sciences di Assolombarda

4 Maggio 2018
korian

LabWorld.it ha partecipato all’incontro organizzato da Assolombarda e ve lo racconta

 

Korian, martedì 17 aprile, è stata protagonista di uno degli incontri aziendali promossi da Assolombarda per la Filiera Life Sciences.

I principali obiettivi di questa iniziativa sono dare maggior rilievo alle imprese d’eccellenza presenti sul territorio e creare un’opportunità importante di matchmaking tra le aziende aderenti alla stessa filiera.

Il Gruppo Korian è leader europeo nella gestione di residenze per la terza e quarta età. Possiede più di 740 strutture in Francia, Italia, Belgio e Germania con circa 75.000 posti letto, suddivise in quattro aree di attività: residenze per anziani, appartamenti per anziani, servizi sanitari e assistenza domiciliare. Korian si è sviluppata e consolidata negli anni grazie al modello di assistenza intesa come “prendersi cura globale”, un  approccio che coniuga professionalità e umanità.

Ad introdurre il meeting è stata la Dott.ssa Mariuccia Rossini, Presidente di Korian Italia che, nel corso della presentazione, ha ribadito l’importanza dell’innovazione tecnologica e della formazione per il gruppo. Le nuove tecnologie, infatti, garantiscono maggiore sicurezza e consentono una migliore erogazione dei servizi. In questa direzione Korian Italia ha adottato la piattaforma “Equipe”, una soluzione informatica integrata ad elevato contenuto tecnologico e valore aggiunto, in grado di implementare tutte le funzionalità di carattere gestionale, clinico e scientifico richieste all’interno di una struttura sanitaria complessa.

L’attenzione alle innovazioni incentrate sull’utente ha portato la dott.ssa Rossini a far partire un nuovo progetto, il “Silver living lab”. Si tratta di un luogo in cui sono coinvolte le comunità d’utenti e le imprese che sviluppano nuove soluzioni. Attraverso la valutazione di idee innovative, in casi d’uso reali, tutte le parti coinvolte (utenti, medici, fisioterapisti, operatori, inventori) potranno più facilmente rispondere ai bisogni concreti con soluzioni efficaci. Una vetrina per innovazioni e un luogo in cui si possa suggerire come migliorare prodotti o servizi, in un processo “Open”, di co-creazione, in cui nessuno sia solamente soggetto che passivamente adotti le innovazioni ma che attivamente partecipi alla creazione stessa.


Korian aderisce alla Filiera Life Sciences di Assolombarda, associazione che supporta le aziende con servizi di consulenza specialistica in tutti i settori e svolge un ruolo fondamentale in termini di rappresentanza e  lobby, offrendo anche occasioni di networking e business matching organizzati per le filiere, che ad oggi sono 6: Agroalimentare; Automotive; Life Sciences; Largo Consumo; Power, Oil&Gas e Attrattività e Hospitality.
La Filiera Life Sciences comprende 132 imprese che operano nelle cosiddette “scienze della vita”, settore nel quale Milano e la Lombardia presentano molteplici eccellenze. La Filiera coinvolge non solo le imprese che operano per la salute delle persone, ma anche quelle che contribuiscono con varie modalità al loro benessere e, infatti, include: aziende sanitarie e socio-sanitarie, farmaceutiche e biomedicali, biotecnologiche e cosmetiche, oltre a imprese che operano nei servizi, nel largo consumo, nel leisure e nell’entertainment.

ARTICOLI CORRELATI

g Factor

Life Science Innovation 2020, al via la call da un milione di euro di Fondazione Golinelli

Partita la seconda edizione della call “Life Science Innovation 2020”

Automation Day 2

Automation Day: nuove sfide e opportunità portate dall’automazione nell’industria Life Science

m-Squared Consulting ha organizzato l’evento che si terrà a Milano il 27 giugno

intelligenza artificiale

Emilia Romagna al top per brevetti su intelligenza artificiale

Nella regione, tra 2007 e 2018, sono stati depositati il 12,9% di tutti i brevetti italiani

Pin It on Pinterest

Share This