La nuova casa milanese di TÜV Italia più moderna e sostenibile

27 Febbraio 2023
TÜV Italia

Il quartier generale di TÜV Italia si sposta al Whitemoon Building a Milano, in nuovi uffici progettati secondo i più elevati standard energetici e di sostenibilità ambientale.

 

La sede direzionale dell’ente di certificazione TÜV Italia si è trasferita da Sesto San Giovanni (MI) al quartiere Bicocca a Milano, in una struttura progettata per ridurre i consumi energetici e promuovere l’integrazione e la socializzazione tra i dipendenti con ampi spazi di co-working.

 

La nuova sede nel grattacielo denominato WhiteMoon, in zona Bicocca, un quartiere all’avanguardia, dove il polo universitario ha dato un grande rilancio a tutta l’area, attraendo molte aziende, servizi e attività, offre una composizione aperta e una disposizione flessibile che incoraggia la collaborazione e la creatività. Con una attenzione particolare alla sostenibilità ambientale, la nuova struttura è stata realizzata utilizzando materiali ecologici e sistemi di illuminazione e riscaldamento efficienti dal punto di vista energetico.

“Fin dall’inizio la mia idea era quella di creare qualcosa che fosse utile e che corrispondesse a un nuovo clima di lavoro, ovvero comunicativo, aperto e flessibile”, dichiara Oliver Jacob, CEO di TÜV Italia e della Western Europe TÜV SÜD. “Un ufficio moderno, innovativo e di qualità, ma anche comodo, bello e piacevole. Volevo creare un ambiente accogliente e colorato, ricco di piante e molta luce, dove si potesse godere anche di una vista invidiabile a 360° sulla città di Milano. L’intero progetto è stato ovviamente complesso: riuscire a fare tutto nei tempi previsti e poter lavorare a tempo pieno praticamente fin dal primo giorno dopo il trasloco sono risultati davvero straordinari. In generale, posso dire che il nuovo ufficio ha superato di gran lunga tutte le mie aspettative. Penso che sia fantastico e che continueremo a investire nel futuro, così come facciamo con successo già da anni”.

“La nuova sede è dotata di standard energetici all’avanguardia che ci permettono di ridurre i consumi e dare il nostro contributo alla sostenibilità, che il Gruppo TÜV SÜD sta promuovendo a livello globale”, afferma Federico Corazzari, CFO di TÜV Italia.

Andrea Predan, Sustainability Director TÜV SÜD, che ha seguito i lavori nei nuovi uffici fin dalla loro progettazione, aggiunge: “Sono stati molto importanti, in fase iniziale, i dettagli dedicati alla sostenibilità: tutti i materiali presenti nel nuovo headquarter, infatti, rispecchiano questo principio”.

“Non solo, il Whitemoon è un luogo di lavoro rinnovato anche dal punto di vista della socializzazione”, dichiara Marina Colapenna, HR Director TÜV Italia e HR Coordinator Western Europe TÜV SÜD. “I nuovi uffici, infatti, sono concepiti per favorire l’integrazione tra le varie funzioni aziendali, incoraggiando l’interazione e il dialogo grazie all’open space e alle numerose aree di co-working. Siamo convinti che si tratti di un cambiamento epocale, parte naturale del processo di crescita di un’azienda e delle persone, ma in qualità di risorse umane faremo del nostro meglio per accompagnare i nostri collaboratori in questo processo di innovazione”.

Modernità, innovazione, socializzazione, oltre al tema chiave della sostenibilità, sono, dunque, aspetti cruciali di questo progetto. Non è un caso che questi rispecchino anche il core business aziendale, dagli albori votato all’innovazione e alla salvaguardia delle cose e delle persone, con un approccio sempre orientato al miglioramento continuo.

Il Gruppo TÜV da sempre è impegnato a garantire un futuro sostenibile e responsabile per i propri dipendenti, i clienti e il Pianeta e la nuova sede rappresenta un altro passo importante in questa direzione. Seppur in un momento difficile da un punto di vista economico e sociale, l’investimento del Gruppo TÜV SÜD è in assoluta controtendenza.

Quest’ultimo spostamento, infatti, avviene in coda ad altre recenti opere di ammodernamento partite con i nuovi uffici di Vicenza nel 2018, a cui è seguita la realizzazione del laboratorio e degli uffici di Volpiano (TO), dove quest’anno è stato aperto anche un nuovo laboratorio metrologico, e la sede di Barberino Tavarnelle (FI), dove accanto ai servizi legati a Food, Food Contact e Ambiente, è stato creato l’hub europeo per i servizi di testing sui dispositivi medici dell’intero Gruppo TÜV SÜD e un polo di servizi di prove dedicati alla sostenibilità.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

I Workshop del #PLA2024Europe

I workshop della PLA® Conference sono sinonimo di sessioni interattive e discussioni con esperti in materia. Ancora più importante, questi...

Alla ricerca delle impronte digitali delle gomme e dei polimeri, un webinar di Bruker Italia

Durante il webinar di mercoledì 6 marzo, verrà presentato il prodotto Alpha II, l’FTIR compatto di Bruker per l’identificazione della...

Lab Start Up

Come allestire un laboratorio con il nuovo Lab Start-Up Program

Con Sartorius è possibile attrezzare un nuovo laboratorio in modo rapido e vantaggioso. Non sai da dove cominciare? Comincia da...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda