La nuova partnership tra BASF e Adifo Software per potenziare la sostenibilità dei mangimi

10 Febbraio 2021
Adifo Software

Integrando l’analisi di sostenibilità generata dal progetto AgBalance® Livestock di BASF con il software di formulazione dei mangimi BESTMIX® di Adifo, le due aziende lanceranno una nuova soluzione digitale dedicata alla filiera agricola legata all’alimentazione del bestiame.

AgBalance® Livestock consente un’analisi dinamica degli impatti ambientali per potenziare la sostenibilità dei processi di produzione delle proteine animali. Il software BESTMIX® permette a nutrizionisti e formulatori di gestire e ottimizzare caratteristiche nutrizionali e impatto economico delle formulazioni di mangimi. Grazie all’integrazione tra questi due strumenti, i clienti che operano nella filiera dell’agricoltura destinata alla produzione di mangimi animali potranno gestire e ottimizzare la formulazione dei mangimi stessi.

Utilizzata sui dati nutrizionali e sui costi, inoltre, l’analisi consentirà un nuovo grado di attenzione verso gli aspetti di sostenibilità ambientale.

Questa partnership darà un grosso impulso al settore formulazione dei mangimi“, ha commentato Daniela Calleri, Vice President Business Management BASF Animal Nutrition. “Sebbene i costi rimangano rilevanti, la sostenibilità è diventata una componente importante nel settore delle proteine animali. Questa soluzione frutto della collaborazione fra BASF e Adifo consente ai clienti di migliorare le formulazioni riducendo l’impatto ambientale, oltre ad offrire concrete opportunità all’intera filiera“.

BASF vanta una lunga storia di collaborazioni con partner che operano nelle filiere di pollame, suini, latticini, carne rossa e acquacoltura. Il Gruppo promuove soluzioni sostenibili, dal campo alla tavola. Le sue innovazioni nel campo dell’analisi digitale della sostenibilità combinano quasi vent’anni di lavoro sul ciclo di vita dei mangimi e delle proteine animali con elevate competenze scientifiche, in materia di digitalizzazione.

Siamo convinti che, nei prossimi anni, la sostenibilità rappresenterà uno dei principali fattori di cambiamento nell’industria dei mangimi per animali e in altre industrie della nutrizione” ha aggiunto Gerard Marneth, CEO di Adifo. “Grazie a questa partnership strategica con BASF, vogliamo continuare il nostro percorso di innovazione intrapreso con il software BESTMIX®. Desideriamo mettere i nostri clienti nella condizione di utilizzare la sostenibilità come uno dei parametri per la produzione di formulazioni e razioni. Avere accesso a più informazioni e ridurre al minimo l’impatto ambientale consentirà all’intera filiera di crescere, abbracciando un futuro più sostenibile.”

In termini pratici, le nuove funzionalità saranno totalmente integrate e consentiranno di progettare formulazioni più sostenibili nel rispetto di limiti di costo predefiniti. La funzionalità del progetto AgBalance Livestock® di BASF integrata al tool BESTIMX® permetterà, infatti, agli operatori di ottenere – già all’interno del sofware BESTMIX® – una valutazione rapida e dinamica degli scenari di formulazione dei mangimi, oltre che degli impatti di sostenibilità.

BASF e Adifo Software stanno finalizzando le nuove funzionalità attraverso progetti pilota con clienti selezionati. Prevedono di lanciare questa soluzione innovativa a inizio 2021.

 

VISITA L’AZIENDA “BASF ITALIA”

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

CM-5

Konica Minolta CM-5, lo spettrofotometro compatto per la misura del colore

Dalla comparsa del primo Chroma-Meter nei primi anni 80, Konica Minolta è stata una pioniera per gli strumenti portatili...

Monografia

Monografia: metodi analitici nel settore enologico

L’analisi rapida e accurata di mosti e vini è essenziale per una razionale gestione del processo produttivo, a partire dalla...

economia circolare

L’economia circolare del cibo: la città come piattaforma virtuosa. Il caso di Milano

Grazie alla collaborazione con consorzi, imprese, università, il Comune di Milano ha sviluppato un modello di riciclo...

Share This