Mantova Food & Science Festival 2019

16 Maggio 2019
Food and Science Festival

Dal 17 al 19 maggio 2019 si svolgerà a Mantova la terza edizione del Food & Science Festival, un evento di divulgazione scientifica che affronta e approfondisce in maniera creativa e accessibile le tematiche legate alla scienza della produzione e del consumo del cibo.

Promosso da Confagricoltura Mantova e ideato da Frame – Divagazioni scientifiche, offre al pubblico una panoramica sull’evoluzione del settore agroalimentare attraverso tre giorni di conferenze, laboratori, degustazioni, mostre, spettacoli, proiezioni e attività di scoperta del territorio che coniugano sperimentazione e riflessione.

 

Presenti ospiti internazionali come il premio Pulitzer Deborah Blum e l’evoluzionista Jonathan Silvertown, che presenteranno i loro ultimi saggi divulgativi. Riconfermata anche la collaborazione gli scienziati della Società Italiana di Genetica Agraria, fra gli altri appuntamenti, la conferenza magistrale di Mario Enrico Pè. Durante gli incontri del filone “Semi di”, i relatori “lanceranno un seme”, con l’obiettivo di far germogliare idee e riflessioni: fra loro ci saranno il fisiologo vegetale Pierdomenico Perata, il pioniere italiano di internet Alex Giordano e il noto divulgatore Dario Bressanini. Di tecnologia e innovazione parleranno, fra gli altri, Barbara Mazzolai e Mario Caironi dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Piante, funghi e animali saranno i protagonisti delle conferenze di Paola Bonfante e Donato Grasso. Nei filoni La scienza in cucina, Alimentazione e diete e Comunicare l’agricoltura ampio spazio sarà dedicato al tema del cibo, dal campo alla cucina, con incontri e sessioni di domande&risposte col pubblico. Il viaggio proseguirà, fra storia e scienza, con l’incontro di Massimo Polidoro dedicato a Leonardo Da Vinci e la conferenza di Piero Bianucci sui presunti legami fra Luna e lavoro agricolo.

Accanto agli incontri, il Festival offrirà al pubblico alcuni spettacoli che combineranno scienza e intrattenimento, a cominciare da DNA, progetto a cura di DEPRODUCERS e Telmo Pievani, in collaborazione con AIRC. Due gli spettacoli organizzati da Multiversi: Semi di conoscenza e Metamorfosi. Grazie alle mostre, il pubblico avrà modo di approfondire i temi del festival: Rizosfera – la vita sottoterrestre offrirà una panoramica del mondo sotterraneo, mentre Food Security racconterà attraverso le fotografie l’impegno di persone e comunità per un mondo sostenibile.

Numerosi saranno i laboratori, offerti per stimolare la partecipazione anche dei più giovani. Dal mondo animale alla scienza in cucina, dalle meraviglie dell’acqua e del latte alla preparazione della pasta, bambini e ragazzi (ma non solo) potranno cimentarsi con le esperienze più diverse. Non mancheranno attività “fuori porta”, per docenti e il Bioblitz al Parco del Mincio.

Infine, la manifestazione prevede una rassegna cinematografica, il Food&Science Doc, serie di proiezioni di film e documentari sui temi dell’agroalimentare in collaborazione Associazione Cinema del Carbone.

Per iscriversi gratuitamente agli eventi clicca il link

 

Fonte: Ufficio Stampa Mantova Festival

ARTICOLI CORRELATI

Cantine Rocca

Filiera Agroalimentare di Assolombarda: la Casa Vinicola Rocca

Casa Vinicola Rocca, fondata da Francesco Rocca alla fine dell’ottocento e attualmente gestita dalla quinta generazione della famiglia Rocca...

Hanna

Hanna Instruments presenta l’Ossimetro a luminescenza LDO per l'analisi del vino

L'Ossimetro a luminescenza LDO di HANNA è uno strumento essenziale per effettuare analisi nel vino...

Enea

Rifiuti, dagli scarti alimentari al packaging 100% biodegradabile

Nel loro stand a Ecomondo, in programma a Rimini, i ricercatori ENEA illustreranno le soluzioni tecnologiche per l’economia circolare

Pin It on Pinterest

Share This