Pipette tarate secondo la nuova ISO 8655:2022?

18 Maggio 2023
pipette

Le soluzioni Sartorius garantiscono conformità a tutti i requisiti, massima efficienza e riduzione dei costi.

 

La nuova edizione della norma ISO 8655, entrata in vigore nel giugno 2022, ha apportato diverse modifiche ai requisiti di taratura e controllo delle pipette ed altri apparati volumetrici a pistone come burette, dosatori, diluitori e siringhe.

 

 

Le pipette, usate quotidianamente per la preparazione di campioni e la dispensazione di reagenti nei laboratori di ricerca, sono essenziali praticamente per qualsiasi esperimento e la loro accuratezza è quindi estremamente importante.

Divisa in nove parti – due in più della precedente – la nuova norma ISO 8655 specifica nella parte 2 gli errori massimi consentiti per le pipette, i requisiti per la marcatura e le informazioni che il produttore deve fornire all’utente, includendo pipette a spostamento d’aria e a spostamento positivo, varianti monocanale e multicanale, e considerando sempre il puntale e lo strumento come un unico sistema.

La taratura è il fondamento di un pipettaggio affidabile e riproducibile. La gravimetria era lo standard di riferimento per la taratura e il controllo, mentre secondo la nuova norma si può utilizzare sia un procedimento gravimetrico (parte 6) che uno fotometrico (parte 8).

Nella parte 7 vengono presi in esame i severi requisiti ambientali per la taratura e il controllo delle pipette – non sempre adempibili soprattutto effettuando le operazioni presso il cliente – e le procedure di misure alternative che consentono deviazioni da tali requisiti entro limiti definiti. Secondo la parte 7A.2 è anche possibile effettuare misurazioni gravimetriche alternative.

La conformità agli standard della nuova norma ISO 8655 – che detta i requisiti per precisione di lettura, ripetibilità e la cosiddetta “incertezza estesa in uso” delle bilance usate per tarare e controllare le pipette – potrebbe significare per alcuni laboratori la necessità di aggiornare le loro bilance: per le pipette con volume nominale inferiore a 20 µL è ora richiesta una bilancia a 6 cifre, e una bilancia di precisione per volumi tra 20 µL and 199 µL. Inoltre, la misurazione sequenziale di pipette multicanale non è più a norma, in quanto la nuova ISO raccomanda l’uso di una bilancia con diverse celle di carico; quindi, il sistema di taratura Speedcal di Sartorius è la soluzione ideale, potendo tarare pipette multicanale fino a 12 canali in parallelo.

Per maggiori informazioni sui nuovi requisiti di taratura e controllo delle pipette scarica qui il White Paper “Gravimetric Calibration and Testing of Piston-Operated Volumetric Apparatus (POVA) According to Part 6 and 7 of the ISO 8655:2022”.

Per tutti i dettagli sulle soluzioni Sartorius per tarare le pipette secondo la nuova ISO clicca qui

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

La gestione avanzata degli utenti nella pesatura in laboratorio

OHAUS offre una gamma di bilance all'avanguardia, tra cui le serie Pioneer™, Adventurer™ ed Explorer™, progettate per soddisfare le diverse...

Vertex HQ

Vertex sottoscrive un accordo per l'acquisizione di Alpine Immune Sciences

L'esperienza di Alpine nell'ingegneria proteica e nell'immunoterapia aumenta la gamma di strumenti e capacità di Vertex, con un potenziale trattamento...

Robertet e Aethera

Natura e biotecnologia, Robertet e Aethera Biotech annunciano una partnership sostenibile

L'esperienza del Gruppo Robertet nella ricerca e creazione di ingredienti naturali di alta qualità e l'innovazione scientifica di Aethera Biotech...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda