Rilevamento del nuovo coronavirus SARS-CoV-2 in campioni ambientali, aria e acqua: le soluzioni Sartorius

8 Luglio 2020
campioni

Attualmente, la pandemia di COVID-19 dimostra l’importanza di comprendere la trasmissione e l’infettività dei virus patogeni per l’uomo nel tempo e nello spazio.

Per affrontare il problema dell’acquisizione di una maggiore conoscenza del COVID-19, secondo le linee guida CDC e OMS, Sartorius sostiene gli sforzi della ricerca con soluzioni dedicate ai test ambientali: dalla raccolta di virus da campioni d’aria, alla concentrazione di virus da campioni di acqua, all’ottimizzazione della gestione dei campioni stessi, i prodotti Sartorius sono adatti a facilitare il lavoro degli operatori.

 

 

Sartorius 5
Campionatore d’aria Airport MD8 con filtro monouso in gelatina

Raccolta di virus in campioni d’aria

Le membrane filtranti in gelatina, completamente idrosolubili, sono il metodo ideale per catturare rapidamente il virus SARS-CoV-2 nei campionamenti dell’aria.

Per mezzo del campionatore portatile Airport MD8, l’aria di tutte le zone ad elevato rischio di contaminazione può essere testata per la presenza di coronavirus. Dopo il campionamento il filtro in gelatina può essere sciolto in un volume minimo di acqua o soluzione tampone, semplificando la procedura di concentrazione del campione di RNA prima dell’esecuzione di test rapidi come la PCR.

 

COVID19-Flyer-Vivaspin
            Concentratori Vivaspin® da 100 µl a 20 mL

 

 

Concentrazione di virus in campioni d’acqua

I prodotti per ultrafiltrazione sono ideali per isolare e concentrare virus o particelle simil-virali da acque potabili, reflue e di superficie prima dei metodi finali di rilevamento, come la RT-PCR.

 

Sartorius 4
Concentratori Vivacell® da 20 mL a 100 mL

Sartorius offre dispositivi di ultrafiltrazione per volumi di campioni dall’ordine dei microlitri fino a diversi litri, con membrane in diversi materiali e tagli molecolari (MWCO) per coprire una vasta gamma di applicazioni.

 

 

 

Pipettaggio e trasferimento di campioni

Pipette
                              Pipette meccaniche Tacta®

Nel rilevamento del SARS-CoV-2, la preparazione del campione di RNA e la RT-PCR seguono rigorosi protocolli per i quali sono richiesti pipettaggi precisi, accurati ed esenti da contaminazione.

Le pipette meccaniche Tacta® e le pipette elettroniche Picus® e Picus® Nxt, dal design ergonomico, facili da pulire e resistenti, semplificano la regolare decontaminazione durante i test per coronavirus.

I puntali Safetyspace®, presterilizzati ed esenti da RNasi / DNasi, aiutano a prevenire la contaminazione dei campioni.

 

 

Per tutte le informazioni sui prodotti Sartorius dedicati al rilevamento del nuovo coronavirus SARS-CoV-2 clicca qui

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

cappe chimiche

Maggiore sicurezza per lavorare in tutta comodità con le cappe chimiche Erlab

Le cappe chimiche a filtrazione Erlab garantiscono una qualità di filtrazione senza pari, assicurando un...

trasporto

Monitorare il farmaco durante il trasporto in maniera sicura, semplice e affidabile

Il monitoraggio della temperatura lungo tutta la catena del freddo si rivela fondamentale...

B2B marketing

La B2B Marketing Conference 2021 lancia la nuova sfida del marketing B2B: innovare le communities per accelerare il business

Torna il 16 giugno 2021, a Milano presso l’Auditorium Giò Ponti di Assolombarda...

Share This