Sanità e innovazione: nuovo centro prelievi a Bolzano

7 Agosto 2018
centro prelievi

ll nuovo Centro Prelievi del ospedale di Bolzano si presenta in un modo molto innovativo

 

Secondo l’assessora Martha Stocker “questo e’ il sistema e il modo giusto per procedere con il Servizio”. Dal canto suo il direttore generale Thomas Schael rimarca l’aspetto innovativo, organizzativo, tecnico e assistenziale che questa ristrutturazione profonda reca con se a vantaggio di tutti le cittadini.

Sia il centro prelievi che il laboratorio centrale erano state istituite qualche decina di anni fa e non si adeguavano piu’ alle esigenze degli utenti. Inoltre non permettevano l’implementazione di nuove tecnologie connotate da un elevato grado di automazione. Per rimediare a queste problematiche, l’Azienda Sanitaria ha ricostruito quasi ex novo entrambe le strutture che oggi si presentano all’avanguardia dal punto di vista tecnologico e procedurale.

L’obiettivo del progetto era quello di migliorare l’offerta offrendo un servizio piu’ funzionale ed accessibile ai cittadini, dotandolo di un ambiente piu’ confortevole in termini di spazi e di illuminazione. Il nuovo laboratorio si caratterizza da una ampia e confortevole Accettazione per l’accoglienza e le operazioni di sportello, una sala d’attesa piu’ luminosa e nuovi ambulatori per i prelievi con un sistema “eliminacode” di chiamata automatizzato. Anche il nuovo layout del laboratorio con la sua strumentazione all’avanguardia nello sviluppo tecnologico, garantisce esami di laboratorio celeri e di alta qualità.

 

Fonte: Labozeta

ARTICOLI CORRELATI

Telethon

Progetto dell'Università di Parma finanziato da fondazione Telethon per la ricerca su malattie genetiche rare

Il progetto sarà focalizzato sull'identificazione di nuovi farmaci per le malattie mitocondriali

Ohaus

L'utilizzo delle centrifughe OHAUS nelle indagini sulla scena del crimine

La centrifuga refrigerata ad alta velocità FC5515R di OHAUS è in grado di garantire precisione e risultati affidabili di alta...

Car-t

Lotta ai tumori: CAR-T, servono centri specializzati

L'immunoterapia come strategia di cura dei tumori negli ultimi anni ha aperto nuovi scenari e nuove possibilità di cura per...

Pin It on Pinterest

Share This