Semplificazione del laboratorio GC per una maggiore efficienza. Una soluzione innovativa da PerkinElmer

7 Novembre 2022
piattaforma

La semplificazione è una delle strategie dell’Industria 4.0 per i processi produttivi che può essere applicata anche alle operazioni di laboratorio, aiutando i Lab manager nel loro impegno a ridurre al minimo l’errore umano e per raggiungere l’eccellenza aziendale.

 

La strumentazione GC si è evoluta notevolmente negli ultimi decenni, rendendola molto più facile da usare e più affidabile. Tuttavia la preparazione e il trattamento del campione a monte è ancora la fase del flusso di lavoro che richiede più tempo ed è soggetta a errori e la sua semplificazione risulta cruciale e può assumere diverse forme.

 

L’automazione è l’opzione preferita grazie ai miglioramenti che offre in termini di produttività, qualità dei dati e prevenzione degli errori. L’autocampionatore spazio di testa PerkinElmer HS 2400, grazie alla tecnologia di campionamento a pressione bilanciata, introduce i campioni nella colonna GC senza l’uso di una siringa di gas o di un valve and loop, superando così le potenziali perdite di COV insite nei processi manuali. Questo processo automatizzato elimina anche le interazioni del campione con le superfici metalliche, eliminando così il rischio di condensa nella siringa di caricamento. Il risultato è costituito da picchi più nitidi, eccezionale riproducibilità e risultati più accurati.

La semplificazione può essere raggiunta anche attraverso l’adozione di un software facile da usare, ma al contempo adattabile e potente, con un’interfaccia utente intuitiva che migliori l’integrazione del flusso di lavoro, la distribuzione dell’hardware e la collaborazione.

Con il suo stile iconografico, il software SimplicityChrom™ (CDS) di PerkinElmer fornisce un controllo intuitivo dello strumento e la gestione dei dati della piattaforma GC 2400. Il touchscreen removibile e l’applicazione web consentono agli utenti di accedere al flusso di lavoro da qualsiasi punto del laboratorio e non solo. Questa potente combinazione consente agli utenti di monitorare in tempo reale lo stato degli strumenti all’interno del flusso di lavoro integrato.

Inoltre, gli aggiornamenti e le notifiche in tempo reale aiutano a monitorare le prestazioni degli strumenti e l’avanzamento delle analisi dei campioni. Anche l’acquisizione, l’elaborazione e la creazione di rapporti sui dati sono facili e adattabili con la piattaforma GC 2400: è possibile selezionare e visualizzare tabelle di dati e cromatogrammi diversi per analiti specifici su più campioni, consentendo l’identificazione di tendenze e una migliore analisi dei dati.

La semplificazione delle operazioni di laboratorio per GC e GC-MS non può prescindere dalla manutenzione e la piattaforma GC 2400™ include funzioni che aiutano i laboratori in questa direzione. Le notifiche di stato in tempo reale, sia sul touchscreen portatile che sull’hardware stesso (LED e suoni), automatizzano e notificano agli utenti lo stato del sistema, accelerando così il processo decisionale di intervento e riducendo i tempi di fermo.

Inoltre il rivelatore SQ MS 2400™ di PerkinElmer è dotato della tecnologia SMARTsource™ (Simplified Maintenance and Removal Technology) che consente l’accesso, la pulizia e la manutenzione della sorgente senza l’uso di attrezzi. Grazie alla tecnologia SMARTsource, i laboratori potranno contare su tempi di attività dello strumento migliori e su una maggiore produttività dei campioni.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

FT-NIR

FT-NIR Bruker: analisi rapide e non distruttive dal laboratorio all’impianto

La spettroscopia FT-NIR ha un netto vantaggio rispetto ad altre tecnologie: fornisce analisi in pochi secondi senza nessuna preparativa del...

NIR ITALIA 2024

Innovazioni ed applicazioni della spettroscopia NIR al prossimo NIR ITALIA 2024

Il Simposio Nazionale di Spettroscopia NIR è l’evento italiano di riferimento per la condivisione delle conoscenze e la promozione delle...

LAB Italia 2024: la fiera per l’industria dei laboratori

LAB Italia, il nuovo ed unico evento dedicato all'innovazione nei laboratori in Italia, aprirà le sue porte tra poco più...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda