Nuovo sistema per acqua di laboratorio arium® mini: massima performance con il minimo ingombro

4 Febbraio 2016

Sartorius lancia un nuovo sistema per i laboratori con un fabbisogno di piccoli volumi di acqua ultrapura

 

Sartorius, fornitore di tecnologie farmaceutiche e da laboratorio, presenta arium® mini, un nuovo sistema per acqua ultrapura particolarmente compatto. Questo sistema di nuova concezione produce acqua con un flusso di 1 litro al minuto ed è pensato specificatamente per un fabbisogno di acqua ultrapura inferiore ai 10 litri al giorno. Grazie alle sue dimensioni compatte, con una larghezza di soli 28 centimetri, può essere integrato con facilità praticamente in ogni laboratorio.

L’acqua di alimentazione necessaria per produrre acqua ultrapura viene fornita dalla sacca da 5 litri integrata lateralmente nel sistema. Originariamente sviluppata per l’industria farmaceutica, questa sacca permette di conservare in modo ottimale l’acqua purificata. Il sistema chiuso Bagtank previene la contaminazione secondaria, assicurando una qualità costante dell’acqua per un lungo periodo. La facilità di sostituzione della sacca agevola la gestione del sistema, riducendo notevolmente i tempi di manutenzione rispetto ai sistemi con serbatoi tradizionali. Inoltre Bagtank non richiede l’uso di sostanze chimiche pericolose per la pulizia, aumentando quindi la sicurezza per l’utente.

Oltre all’esclusiva tecnologia Bagtank, il sistema è dotato di un display touch screen a colori, ad alta risoluzione. Le icone di immediata comprensione guidano l’utente in modo intuitivo attraverso il menu. La funzione Preferiti memorizza automaticamente l’ultimo volume prelevato. Ciò consente di lavorare con maggiore efficienza e di prevenire errori quando si prelevano volumi ricorrenti.

Gli utilizzatori possono scegliere tra due versioni a seconda delle loro esigenze specifiche:

La versione standard di arium® mini non richiede il collegamento all’acqua potabile di rete. Il sistema è alimentato con acqua tramite la sacca integrata, che viene riempita per mezzo di una pompa incorporata. La pompa cioè trasferisce automaticamente nella sacca l’acqua pretrattata, che serve come acqua di alimentazione per la produzione di acqua ultrapura di tipo 1.

La versione con funzioni ampliate, arium® mini Plus, prevede invece un collegamento diretto all’acqua potabile di rete. In questo sistema l’acqua di alimentazione è pretrattata da una cartuccia costituita da carbone attivo e un modulo per osmosi inversa, quindi viene temporaneamente stoccata nella sacca integrata nel sistema. Infine, per mezzo della cartuccia di purificazione arium® Scientific Pack appositamente sviluppata, si ottiene la produzione finale di acqua ultrapura di tipo 1.

Per applicazioni analitiche e particolarmente critiche, come HPLC, il sistema arium® mini può essere ordinato con lampada UV opzionale integrata (185/254 nm). Questo garantisce una produzione affidabile di acqua ultrapura virtualmente priva di composti organici.

Sartorius in breve

Il Gruppo Sartorius è un fornitore leader internazionale di tecnologie farmaceutiche e di laboratorio con le sue due divisioni Bioprocess Solutions e Lab Products & Services. Con un vasto portafoglio di prodotti incentrato sulle soluzioni monouso, la divisione Bioprocess Solutions contribuisce a produrre farmaci biotecnologici e vaccini in maniera sicura ed efficiente. La divisione Lab Products & Services si concentra su strumenti da laboratorio di alta gamma, materiali di consumo e servizi destinati ai laboratori di ricerca e controllo qualità delle industrie farmaceutiche e biofarmaceutiche, nonché ai centri di ricerca universitari. Secondo le cifre preliminari, l’azienda fondata nel 1870 ha realizzato un fatturato di oltre 1,1 milioni di euro nell’anno di esercizio 2015. Il Gruppo, che conta attualmente circa 6.200 dipendenti, è presente con le proprie sedi di produzione e distribuzione in ben 110 paesi.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Filmato dal vivo un virus che infetta la cellula

Filmato dal vivo un virus che infetta la cellula

Per ottenere questo risultato i ricercatori hanno utilizzato una tecnica avanzata denominata microscopia a fogli di luce reticolare, oltre a...

Controllo gas nei bioreattori

Controllo gas nei bioreattori

I misuratori per bioreattori Vögtlin, rappresentata in Italia da Ital Control Meters, misurano direttamente la portata in massa per molti...

MAICO: L'imaging confocale finalmente accessibile

MAICO: L'imaging confocale finalmente accessibile

MAICO è la nuova unità confocale multicanale Hamamatsu che trasforma qualsiasi microscopio ottico in un microscopio confocale a fluorescenza.

Share This