AREX-6 Connect PRO – Il Primo Agitatore Riscaldante Connesso in Cloud

27 Luglio 2018
agitatore

VELP è orgogliosa di presentare AREX-6 Connect PRO, il primo agitatore magnetico riscaldante connesso in cloud con le migliori performance di agitazione e termoregolazione unite alla massima sicurezza.

Da oggi potrai controllare AREX-6 Connect PRO in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo attraverso PC, smartphone e tablet riducendo le attività di routine e accelerando i tuoi processi.

AREX-6 Connect PRO si connette in Wi-Fi alla piattaforma cloud VELP Ermes con poche e semplici operazioni e grazie a questa tecnologia potrai ricevere ed installare aggiornamenti software ed essere sempre informato grazie alle notifiche via email.

 

CONNETTI IL TUO AREX-6 CONNECT PRO A VELP ERMES ENTRO IL 31/12/2018.

IL PRIMO ANNO DI CONNESSIONE TE LO REGALA VELP!

 


Nata nel 1983, VELP Scientifica è una realtà in espansione in grado di imporsi nel mondo con i suoi prodotti italiani, vincenti per innovazione, stile e qualità dei materiali.

L’azienda opera attraverso tre segmenti di business: Linea Alimentare, Linea Ambiente, Linea Agitazione.

VELP Scientifica è oggi un affidabile punto di riferimento nello sviluppo di soluzioni analitiche estremamente avanzate e di strumenti di analisi per laboratori, università, centri di ricerca ed aziende impegnate in attività di ricerca.

Scheda Aziendale: Velp Scientifica

Fonte: Velp Scientifca

ARTICOLI CORRELATI

Cibus Tec

Tecnologie carbon neutral, realtà aumentata e aroma recovery al Cibus Tec

VELP è orgogliosa di presentare AREX-6 Connect PRO, il primo agitatore magnetico riscaldante connesso in cloud con le migliori performance di...

Coldiretti

Coldiretti: stop a cibi falsi. Raccolte 1,1 milione di firme in Europa

L'annuncio in occasione del Forum Internazionale dell'Agricoltura e dell'Alimentazione con la petizione europea "Eat original! Unmask your food"

celiachia

Celiachia in aumento: i sintomi insoliti dei “pazienti camaleonte”

I casi salgono a un milione, di cui solo il 20% diagnosticato: servono sistemi di diagnosi efficaci per identificare la...

Pin It on Pinterest

Share This