Dräger racconta i punti di forza dei propri dispositivi dedicati alle squadre di soccorso ed emergenza

27 Maggio 2020
Dräger

Equipaggiamenti per operare con la massima tranquillità

E‘ partita da pochi giorni la campagna di comunicazione Dräger rivolta alle squadre di soccorso ed emergenza. Attraverso alcuni video molto esplicativi ed emozionali vengono messi in luce quattro punti di forza dei dispositivi Dräger, progettati per offrire la massima tranquillità a chi opera in contesti molto impegnativi.

Scopriamo insieme quali sono.

 

 

Fruibilità

Quando arriva la chiamata per entrare in azione il fattore tempo è cruciale: è dunque necessario avere a disposizione equipaggiamenti che siano intuitivi, semplici da usare e maneggiare, che agevolino la libertà dei movimenti e che minimizzino lo sforzo fisico a carico della schiena e l’affaticamento in generale. I dispositivi Dräger sono realizzati per soddisfare queste esigenze consentendo alle squadre impegnate nelle operazioni di soccorso di concentrarsi sui compiti essenziali.

Connettività

Essere connessi fa parte della routine di ognuno di noi. Ma essere connessi in modo semplice, veloce e chiaro, quando anche pochi secondi fanno la differenza, diventa un’esigenza imprescindibile. Le soluzioni Dräger raccolgono, collegano ed elaborano tutte le informazioni rilevanti del luogo dell’intervento, aumentando così la consapevolezza della situazione tra tutte le parti coinvolte. In un’operazione di soccorso, dove l’ambiente può essere molto rumoroso, è fondamentale poter comunicare con i componenti della squadra e con i residenti in modo chiaro e preciso. Per questo le soluzioni Dräger filtrano ed eliminano il feedback acustico e tutte le interferenze che potrebbero compromettere la comunicazione (ad esempio il rumore del respiro).

Safety+

La sicurezza? Non è mai abbastanza. Per questo i dispositivi Dräger vanno addirittura oltre gli standard richiesti, in quanto sono testati in condizioni reali e sviluppati secondo un sistema incentrato sull’utilizzatore. Ciò significa comprendere a fondo le sfide di un lavoro impegnativo quale quello del pompiere e l’ambiente ostile nel quale opera.

Facilità di manutenzione

Quando si rientra da un’operazione di soccorso c’è ancora molto lavoro da fare. Il primo è quello di assicurarsi di poter riutilizzare la propria attrezzatura nel minor tempo possibile. La scelta dei materiali e il design dei dispositivi Dräger si traduce in soluzioni a basso assorbimento e facili da pulire, anche con l’utlizzo di macchinari, riducendo così l’esposizione di tecnici a sostanze pericolose.

 

Visita la pagina web dedicata

 

Fonte: Ufficio Stampa Dräger

ARTICOLI CORRELATI

Bioplastica

La plastica 100% bio che piace all'ambiente

Si chiama “100% Bioplastica“ il progetto di ricerca lanciato da Bicocca Università del Crowdfunding per sviluppare un nuovo materiale di...

Rifiuti marini

Quali soluzioni per i rifiuti marini nel mare Adriatico?

Si è concluso ESOF2020, l’importante forum scientifico europeo dedicato alla ricerca scientifica e all’innovazione che i è tenuto a Trieste...

Indigo 520

Vaisala presenta il trasmettitore industriale Indigo di alta gamma

Il successo decennale di Vaisala come produttore leader di mercato di trasmettitori di umidità, continua con il nuovo...

Pin It on Pinterest

Share This