G-factor si presenta a Parma. Un milione di euro per start up e imprese innovative nelle scienze della vita

9 Novembre 2018
life science

Il nuovo incubatore di Fondazione Golinelli lancerà il suo primo bando a sostegno dell’innovazione a Parma nello spazio conferenze del ParmaUniverCity Info Point, in un evento promosso da Università di Parma e Tecnopolo

 

È aperta fino all’11 dicembre la prima call internazionale di un milione di euro rivolta a imprese e start up innovative nel settore delle life sciences lanciata da G-Factor, il nuovo Incubatore-Acceleratore di Fondazione Golinelli che in uno spazio di 5.000 mq promuove la cultura d’impresa ad alto contenuto innovativo, scientifico e tecnologico.

La Call for Ideas & Start-up First Edition 2018 Life Science Innovation sarà presentata a Parma lunedì 12 novembre, alle ore 16, nello spazio conferenze del ParmaUniverCity Info Point (sottopassaggio Ponte Romano, piazza Ghiaia)nel corso di un evento promosso da Università di Parma e Tecnopolo di Parma rivolto a giovani, studenti e ricercatori che pensano di avere un’idea vincente nei settori pharma e biotech, medtech, nutraceutica, bioinformatica e bioingegneria.

Introdurrà l’incontro Fabrizio Storti, Pro Rettore per la Terza Missione dell’Università di Parma. Seguiranno gli interventi di Antonio Danieli, Direttore Generale e Consigliere di Amministrazione della Fondazione Golinelli e Amministratore Unico di G-Factor, Cristiana Vignoli e Pietro Ferraris, rispettivamente Direttore e Responsabile programma accelerazione di G-Factor.

Con l’obiettivo di trasformare in realtà imprenditoriali l’alto potenziale di tecnologia e innovazione dei giovani, G-Factor propone un’offerta integrata di infrastrutture, percorsi formativi di eccellenza e know-how specialistici, uniti ad un network scientifico, istituzionale, finanziario ed imprenditoriale, nazionale ed internazionale. Saranno dieci i team che verranno selezionati per partecipare al programma.

 

Per informazioni, bando e candidature QUI 

ARTICOLI CORRELATI

g Factor

Life Science Innovation 2020, al via la call da un milione di euro di Fondazione Golinelli

Partita la seconda edizione della call “Life Science Innovation 2020”

Automation Day 2

Automation Day: nuove sfide e opportunità portate dall’automazione nell’industria Life Science

m-Squared Consulting ha organizzato l’evento che si terrà a Milano il 27 giugno

intelligenza artificiale

Emilia Romagna al top per brevetti su intelligenza artificiale

Nella regione, tra 2007 e 2018, sono stati depositati il 12,9% di tutti i brevetti italiani

Pin It on Pinterest

Share This