ORACLE, la soluzione dell’Alta Scuola Politecnica al riciclo del polistirene estruso

21 Marzo 2024
polistirene espanso

Il progetto, in collaborazione con GreenChemicals e Gamma Meccanica, propone una metodologia efficiente per eliminare i contaminanti post-consumo presenti nei vassoi in polistirene estruso normalmente utilizzati per l’imballaggio del cibo.

 

Un team di studenti dell’Alta Scuola Politecnica – percorso biennale di eccellenza congiunto del Politecnico di Milano e del Politecnico di Torino – in collaborazione con GreenChemicals e Gamma Meccanica, ha trovato la soluzione al problema del riciclo del polistirene estruso (XPS), un processo attualmente non sostenibile.

Il progetto ORACLE propone una metodologia efficiente per eliminare i contaminanti post-consumo presenti nei vassoi in polistirene estruso normalmente utilizzati per l’imballaggio del ciboA differenza della plastica comunemente detta, che segue processi di riciclo consolidati a livello globale, questa tipologia di polistirene segue un ciclo di vita che porta allo smaltimento in discarica di circa il 95% del materiale, rappresentando così un’eccezione nel mondo del riciclo delle materie plastiche

La tecnologia ORACLE sfrutta i principi fisici del riciclo meccanico. La materia plastica post-consumo viene fusa in un primo estrusore; successivamente, nel fuso viene iniettata anidride carbonica allo stato supercritico. Per estrazione, i contaminanti presenti nel materiale fuso passano nella corrente di CO2, che viene successivamente separata. Dopo l’eliminazione di tali impurità, si procede con una seconda estrusione che permette di ottenere i granuli di XPS riciclato.

Ad oggi il team multidisciplinare ASP ha eseguito campagne sperimentali che hanno mostrato risultati promettenti, dimostrando la capacità del processo ORACLE di produrre materia prima secondaria che soddisfa il grado di purezza del polimero secondo standard qualitativi adatti ad essere riutilizzati nel settore edile. ORACLE è stato coordinato dalla Prof.ssa Lidia Castoldi (PoliMi) e dal Prof. Fabio Deorsola (PoliTO). Il progetto è stato ritenuto tra i migliori del 18° Ciclo dell’ASP a conferma della sua validità.

L’Alta Scuola Politecnica (ASP) è un percorso biennale di eccellenza, parallelo alla Laurea Magistrale, avviato nell’autunno del 2004 dal Politecnico di Milano e dal Politecnico di Torino. Ogni anno ASP seleziona, sulla base di merito e capacità individuali, 150 giovani di talento (90 al Politecnico di Milano e 60 al Politecnico di Torino) tra gli studenti che hanno terminato il percorso di laurea triennale nei tempi previsti, e che si iscrivono a un corso di Laurea Magistrale del Politecnico di Milano o al Politecnico di Torino. Gli studenti ASP formano una community proveniente da circa 20 Paesi diversi; più di un terzo di loro sono donne. La lingua ufficiale di ASP è l’inglese.

 

polistirene espanso polito
                                                       Il team di studenti dell’ASP

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

analizzatori di combustione testo

Riduzione sostenibile delle emissioni e dei costi energetici con gli strumenti di misura Testo

Con gli analizzatori di combustione testo 340 e testo 350 è possibile eseguire misure precise in modo affidabile. Per una...

Technology Days

Hamamatsu Photonics Italia vi invita al Technology Days Hamamatsu!

Unitevi a noi in uno degli eventi principali di Hamamatsu Photonics Italia, per una giornata ricca di approfondimenti con esperti...

PURELAB flex 3

La sostenibilità nel settore scientifico: il ruolo chiave dei sistemi di purificazione dell'acqua

ELGA Labwater ha progettato un nuovo sistema di purificazione dell'acqua, PURELAB flex 3, che offre numerosi vantaggi in termini di...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda