Ritirati alcuni farmaci contro la pressione alta negli Usa: “rischio sostanze cancerogene”

23 Aprile 2019
farmaci

Nuova allerta medicinali anti pressione alta: dopo mesi di ritiri e richiami dal mercato di vari farmaci a base di “sartanì”, oggi è stato annunciato in Usa il ritiro di alcuni lotti di “Losartan”. L’azienda produttrice, la Torrent Pharmaceuticals Limited’ ha fatto sapere di aver ritirato 36 lotti di pilloledi ‘Losartan potassium’ e 68 lotti di ‘Losartan Potassium/Hydrochlorothiazed’.

Come per gli altri farmaci contro l’ ipertensione per i quali è stata bloccata la vendita nei mesi scorsi sia in Europa che in usa, anche in questo caso sono state ritrovate tracce di impurità possibilmente cancerogene. In particolare è stata individuata la presenza superiore a livelli di sicurezza stabiliti dalla Food and drug administration, della sostanza ‘Acido N-Metilnitrosobutyric’. Dall’estate scorsa varie aziende farmaceutiche hanno ritirato centinaia di lotti di questi tipi di farmaci ‘sartanì per contaminazioni con varie sostanze che possono aumentare rischi di tumore.

 

La lista aggiornata dei prodotti ritirati si trova sul sito della Fda.

ARTICOLI CORRELATI

Sartorius

Strumenti intelligenti per il controllo di qualità nei laboratori microbiologici

Il portafoglio Sartorius per il controllo qualità offre le migliori soluzioni per affrontare le sfide quotidiane in laboratorio

Antibiotici super

Creati antibiotici super-potenti contro batteri killer

Arrivano da due nuovissime molecole capaci di mettere KO batteri killer oggi temutissimi come lo Stafilococco aureus multi-resistente

Politecnico Torino

Presentate alle aziende dieci nuove infrastrutture di ricerca al Politecnico di Torino

Finanziate sul Bando INFRA-P della Regione Piemonte, offriranno servizi ad accesso aperto

Pin It on Pinterest

Share This