Le soluzioni per il Laboratorio 4.0

6 Maggio 2022
Le soluzioni per il Laboratorio 4.0

Nel Laboratorio 4.0 automazione e robotica aumentano l’efficienza e l’intelligenza dei laboratori diminuendo il lavoro umano e i costi per analisi. HTA sta già abbracciando questa filosofia con soluzioni ad-hoc. 

 

Oggi stiamo assistendo alla quarta Rivoluzione Industriale, l’era della cosiddetta ‘Industria 4.0’, che porterà ad una produzione industriale completamente automatizzata e interconnessa. La chiave di volta dell’Industria 4.0 è la ‘Smart factory’ che si caratterizza per un sistema produttivo intelligente, servizi intelligenti e anche consumi energetici intelligenti per una migliore sostenibilità ambientale.

 

La ‘Smart factory’ si può anche definire come il complesso di tutte le tecnologie che la compongono: cyber-physical systems (CPS), Industrial Internet of Things (IIoT), cloud computing, analisi di big data e anche advanced manufacturing (che sfrutta l’automazione e la robotica per migliorare l’efficienza industriale) e soprattutto l’intelligenza artificiale. Nella ‘Smart factory’ i CPS controllano i processi fisici, ne creano una copia virtuale e prendono decisioni decentralizzate. Tramite l’IIoT, i CPS interagiscono e cooperano con altri CPS e anche con l’uomo in tempo reale. Tramite il cloud computing vengono resi disponibili servizi per tutti i partecipanti coinvolti all’interno dell’industria ma anche con le altre industrie cooperanti.

 

La quarta Rivoluzione Industriale sta coinvolgendo anche i laboratori, ecco perché si parla di Laboratorio 4.0. I principali cardini del LAB 4.0 sono automazione e robotica, che permettono di eseguire automaticamente e da remoto un crescente numero di ricerche o compiti abitudinariL’automazione della preparazione dei campioni aumenta l’intelligenza dei laboratori e la loro connettività, semplificando lo scambio di metodi e risultati. LAB 4.0 si concentra sull’aumento dell’efficienza dei laboratori: diminuisce il costo per analisi riducendo il lavoro umano e l’usura dei consumabili, migliorando l’efficacia complessiva delle apparecchiature e di conseguenza la produttività.

HTA sta già abbracciando tutte queste filosofie del Lab 4.0, offrendo soluzioni personalizzate, flessibili e automatizzate, progettate specificatamente per incrementare la qualità e la performance, riducendo allo stesso tempo energia e consumo delle risorse per una migliore sostenibilità. HTA è anche molto attenta alla sicurezza dei dati, introducendo misure di sicurezza appropriate specialmente nello sviluppo dei software. Gli strumenti di auto-diagnosi sono integrati per evitare errori, per ottenere rapidamente dati affidabili e per prendere decisioni immediate e appropriate.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

European Cancer Imaging Initiative

Iniziativa europea per l'imaging del cancro

La Commissione europea lancia l’European Cancer Imaging Initiative, una piattaforma comune di diagnostica per immagini per creare una banca dati...

I primi 30 anni di dto|Excellence for Innovators

Dal 1993 DTO porta avanti con successo il proprio posizionamento di Azienda in grado di supportare la crescita dei laboratori...

Quanto è digitale il tuo laboratorio? Scoprilo partecipando al Paperless Lab Academy® 2023

Al Paperless Lab Academy® 2023 Europe si discuterà dell’impatto positivo su qualità, conformità, efficienza...

Share This