Claind presenta l’essenza della purezza

27 novembre 2017
ZeroAir

Claind presenta ZeroAir, ideale per ottenere aria ultrapura

 

Il purificatore ZeroAir di Claind è la soluzione ideale per ottenere aria ultrapura da utilizzare in gascromatografia.

Vediamone insieme le caratteristiche e scopriamone i vantaggi.

L’efficienza del purificatore è garantita dal sistema HC in Platino Palladio per la rimozione integrale degli idrocarburi HTC <0,1 ppm a basse temperature di catalisi. Il risultato sarà una linea base assolutamente stabile e priva di disturbi e quindi ottimale per supportare FID (da 14 a 55) e FPD.

ZeroAir 2Un’altra caratteristica da porre in risalto è la sua semplicità, infatti il purificatore necessita della sola accensione per garantire l’erogazione di Aria Zero HTC Free. Inoltre lo strumento è efficace ed economico (collegato a 4 FID l’investimento iniziale si ripaga in meno di un anno) e richiede una manutenzione pari a zero.

È infine possibile integrare il purificatore di Aria Zero Claind con un compressore d’aria dedicato (AirComp della serie Brezza) collegando i generatori in parallelo grazie alla caratteristica struttura modulare, punto di forza della linea Brezza.

 

Fonte Claind

ARTICOLI CORRELATI

CMCC@Ca ’Foscari

CMCC@Ca ’Foscari: Arriva a Venezia il nuovo centro di ricerca

CMCC@Ca ’Foscari è il più grande centro accademico di ricerca sui cambiamenti climatici in Italia

REGOLAMENTO (UE) 2017/997

Adeguamento Modello Rifiuti UE 2017/997

Il Modulo Specializzato “Rifiuti” del LIMS “Analisi©” è stato prontamente adeguato per effettuare la caratterizzazione di ecotossicità applicando la nuova...

CMR

LabSystems Italia presenta il Modulo CMR per la gestione commerciale del laboratorio

Il Modulo Commerciale CMR di LimsONE offre una gestione completa dell’anagrafica Clienti/Fornitori, dei Listini Prezzi, dei Preventivi, degli Ordini e...