Controllo qualità dei prodotti di rendering con gli analizzatori Bruker

27 Aprile 2023
bruker

Più di un terzo di ogni animale utilizzato per la produzione di carne, latte o uova non finisce nel piatto del consumatore.

 

Questi materiali sono sottoposti a processi di trasformazione che danno origine a molti prodotti di valore come la farina di carne e ossa, la farina di carne, i sottoprodotti di pollame, la farina di piume e sangue, la farina di pesce o grassi animali.

 

 

Proteine animali

Le proteine animali sono più ricche di proteine rispetto alla farina di soia o a qualsiasi altro materiale vegetale e quindi sono un ingrediente molto richiesto per la formulazione di mangimi in alimentazione animale. Inoltre, le farine di ossa sono una ricca fonte di minerali.

Per stimare il valore del prodotto è necessario determinare l’esatto contenuto di proteine, ma anche di sostanze ausiliarie, come l’umidità e il contenuto di ceneri.

 

Grassi animali

I grassi animali sono una preziosa fonte di energia per l’alimentazione animale.

Tuttavia, l’industria ha norme di qualità molto severe. Spesso viene richiesto dall’acquirente un valore minimo e/o massimo dello iodio (IV) per garantire l’uniformità del prodotto.

Un’altra misura della qualità del grasso è il contenuto di FFA. La presenza di FFA indica che il grasso è stato esposto ad acqua, acidi o enzimi.

Inoltre, il controllo del valore dei perossidi è fondamentale per monitorare l’irrancidimento del grasso.

L’analisi di questi e altri parametri aiuta a massimizzare il profitto della vendita dei prodotti di rendering.

 

Analisi FT-NIR lungo la catena di produzione

Bruker offre soluzioni per l’analisi di materie prime, ingredienti e prodotti finiti in laboratorio, vicino alla linea di produzione o on-line. Con la spettroscopia FT-NIR possono essere misurati i parametri standard come umidità, proteine, ceneri, grassi e fibre in pochi secondi e senza preparazione del campione.

È disponibile una serie di pre-calibrazioni per diversi settori.

 

Contattaci per aver maggiori informazioni.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

ReSeed Soil Carbon

FoodChain ID e ReSeed annunciano ReSeed Soil Carbon, la nuova metodologia per il carbonio del suolo

Il nuovo approccio premia gli agricoltori sia per il mantenimento del carbonio organico sia per la rimozione delle emissioni.

SENSIStrip

SENSIStrip: la soluzione portatile per l'analisi rapida delle micotossine

Gold Standard Diagnostics ha presentato i nuovi SENSIStrip AFLA e SENSIStrip DON, un importante passo avanti nel rilevamento precoce delle...

misurazioni

L’importanza delle misurazioni nei laboratori: consigli pratici e scenario attuale nell’industria alimentare

Misurazioni, verifiche, tarature nel settore alimentare: cosa dice la normativa? Quali sono le linee guida? Quali parametri sono importanti nel...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda