Misurare pH, ossigeno disciolto e conducibilità con Edge-eno

24 Gennaio 2018
Edge-eno

Hanna Instruments ha creato Edge-eno, per lavorare in cantina ottenendo il massimo della precisione con il minimo ingombro

 

Hanna Instruments ha lanciato Edge-eno, strumento multiparametro ad alta precisione per misurare pH, Ossigeno Disciolto e Conducibilità. Edge è facile da trasportare ed occupa uno spazio ridotto, essendo caratterizzato da 1 cm di spessore e un peso inferiore ai 250 grammi. Esso si può collocare sul palmo di una mano, sul banco di un laboratorio o su una parete, dove può essere comodamente installato con l’apposito supporto in dotazione.

Dotato di uno schermo a cristalli liquidi da 5,5”, con angolo di visione di 150 gradi, e di una tastiera capacitiva per facilitare la navigazione, Edge-eno si serve di elettrodi digitali innovativi che si connettono ad esso mediante un connettore mini-jack da 3,5 mm. Una soluzione che permette di sostituire in tutta facilità il sensore, passando dalla misura di pH, EC o DO ad un altro parametro. Gli elettrodi, dotati di sensore di temperatura integrato e riconosciuti automaticamente dallo strumento, riportano informazioni dettagliate sul tipo di sensore, dati di calibrazione e numero di serie del sensore.

Per aumentare la precisione delle misure, Edge prevede una calibrazione su più punti: l’elettrodo pH può essere calibrato fino a 5 punti, mentre i sensori DO e EC fino a 2. Tutti i dati e le letture memorizzate recano data, ora ed informazioni GLP, e possono essere trasferiti collegando lo strumento ad un computer o ad una memoria esterna USB. La porta USB funge anche da interfaccia per il caricamento della batteria.

Edge-eno è dotato anche dell’esclusivo sistema Calibration Check™ di Hanna Instruments che, unitamente ad indicare i tempi di risposta e le condizioni della sonda sulla base dei valori di offset e slope, avverte l’utilizzatore quando l’elettrodo pH necessita di pulizia e quando i tamponi utilizzati per la calibrazione sono contaminati.

Il dispositivo utilizza in aggiunta il sistema Sensor Check, che segnala la rottura del bulbo pH o l’intasamento della giunzione degli elettrodi.

Venduto con il supporto da banco e lo speciale elettrodo per vini e mosti HI 10480 in dotazione, Edge-eno rappresenta una nuova frontiera in fatto di analisi di mosti e vini.

 

Fonte Hanna Instruments Italia

ARTICOLI CORRELATI

genomica

Ricerca Ue, colture più produttive con l’aiuto della genomica

Una nuova rivoluzione verde, basata sull’uso della genomica, per affrontare il cambiamento climatico, aumentare la sicurezza...

Nutriswiss

Nutriswiss fissa gli standard con il nuovo impianto di raffinazione

La distillazione a percorso breve preserva le preziose sostanze nutritive e impedisce la formazione di contaminanti da...

Arla Foods

Arla Foods analizza il consumo energetico con un sensore di flusso

Il sensore FlexFlow® di Baumer convince per la facilità di installazione e il monitoraggio efficiente della velocità di flusso...

Pin It on Pinterest

Share This