Misure ed analisi in ambienti interni grazie a testo 480

14 Novembre 2017
Misure ed analisi in ambienti interni

Il nuovo strumento testo 480 è un top di gamma nelle misure IAQ e su sistemi di ventilazione

 

Testo 480 è uno strumento performante grazie al nuovo sistema di taratura e al concept della sonde digitali con memoria integrata, che segnalano all’apparecchio quando è il momento di effettuare la nuova taratura.

Una volta inseriti i dati di taratura tramite il software, questi sono registrati in modo permanente nella sonda, che compensa le deviazioni in automatico, fornendo così un risultato a errore 0.

Testo 480 è un supporto completo per i consulenti, gli esperti, i fornitori di servizi tecnici e i tecnici degli impianti di ventilazione e condizionamento. Grazie ad esso è possibile registrare parametri di velocità, portata, temperatura, umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado di turbolenza e CO2.

Le sonde anemometriche vengono utilizzate per le misure nei condotti al fine di controllare l’impianto HVAC e tararlo se necessario. Esse sono dotate di un robusto telescopio e sono adatte per la misura nei grandi e piccoli condotti di aria o in luoghi difficilmente accessibili. Il livello di immersione della sonda telescopica viene controllato grazie alle tacche indicatrici; in questo modo si può facilmente eseguire una misura a griglia con l’aiuto delle indicazioni a display.

Testo 480 verifica anche che il sistema di distribuzione dell’aria sia perfettamente bilanciato: una portata di volume troppo alta o troppo bassa nelle bocchette ha un impatto diretto sul comfort della persona o sul consumo di energia del sistema.

Le sonde digitali registrano tutti i valori climatici che influenzano il livello di comfort negli ambienti di lavoro. Uno speciale comodo cavalletto regolabile sostiene in modo sicuro la sonda globo-termometrica, la sonda del grado di turbolenza, la sonda per umidità e lo strumento portatile, facilitando così le misure sul posto in conformità alle normative.

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Rischi da silice libera cristallina: la tecnica di verifica non è tutto

Rischi da silice libera cristallina: la tecnica di verifica non è tutto

Valori limite di esposizione alla silice cristallina sempre più restrittivi impongono la necessità di affiancare a tecniche e metodi di...

La Green Economy riparte con Ecomondo 2021

La Green Economy riparte con Ecomondo 2021

L’appuntamento con Ecomondo, in contemporanea con Key Energy, è l’occasione per unire tutte le filiere della circular economy e delle...

Elettrodo pH a doppia giunzione con sistema anti-occlusione

Elettrodo pH a doppia giunzione con sistema anti-occlusione

L’esclusivo sistema CPS™ con diaframma smerigliato unito ad un collare in PTFE rendono questo elettrodo pH ideale per l’uso in...

Share This