Analizzatore automatico di coliformi nelle acque

11 Ottobre 2022
Analizzatore automatico di coliformi nelle acque

EASYCHEM COLI online è un analizzatore che permette di automatizzare la metodica analitica COLILERT®-18 per la determinazione dei coliformi in acque potabili, superficiali, reflue e di balneazione.

 

EASYCHEM COLI online di Systea rileva simultaneamente sia i coliformi totali (TC) e l’Escherichia coli (EC) nelle acque, e/o i coliformi fecali (FC); i risultati di misura, utilizzando le tecniche di misura Presence/Absence (P/A), Time TDetect (TTD) e Multiple Tube Fermentation (MTF) sono prodotti entro 18 ore, in funzione del campo di misura.

 

Il terreno Colilert®-18 è riconosciuto come standard internazionale (ISO) 9308-2:2012 ed anche approvata EPA e APPHA (Standard Methods for Examination of Water and Wastewater).

I batteri rilevabili sono:

  • coliformi TOTALI, in colorimetria, ed E.coli, in fuorimetria, incubati 35 – 37 ±0.5 °C
  • coliformi FECALI, in colorimetria, incubati a 44.5 ±0.5 °C

Altri ceppi batterici misurabili su richiesta (Enterococchi, HPC).

L’analizzatore online è robusto ed affidabile; specificatamente progettato per applicazioni on-line industriali ed ambientali, assicura il massimo grado di robustezza nei componenti elettronici, meccanici ed idraulici.

É facile da installare ed è consegnato dopo test positivo in fabbrica; l’analizzatore online è fornito pronto per l’installazione, completo delle parti necessarie al suo avviamento in campo.

Easychem Coli online permette di riconoscere la contaminazione dei coliformi mediante misura di Presenza/Assenza (P/A) (TC e EC o FC), che può essere combinata con la misura quantitativa “Multiple Tube Fermentation” (MTF) a 35-37 °C (TC e EC) o 44.5 °C (FC), con una frequenza analitica configurabile in accordo alle esigenze dell’utente.

Allo stesso tempo, è possibile effettuare la stima semiquantitativa di primo allarme della contaminazione dei coliformi tramite la tecnica del ‘tempo di detezione’ (TTD) per i TC e/o FC.

Vantaggi e benefici:

  • Analisi completamente automatica
  • 28 giorni di autonomia, un campione al giorno, con rilevamento automatico dei coliformi totali, E.coli e dei coliformi fecali o 56 campioni con rilevamento automatico dei coliformi totale e E.coli o, alternativamente, dei coliformi fecali
  • L’utilizzo di bottiglie standard da 100 mL monouso assicura la rappresentatività del campione ed evita contaminazioni
  • Non richiede lunghi lavaggi o utilizzo di soluzioni di pulizia
  • Generazione automatica di allarmi locali e remoti attraverso Ethernet o connessione remota GSM/GPRS/3G opzionale
  • Manutenzione su base annuale.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Preparazione dei campioni per la determinazione dei PFAS

Sartorius offre i sistemi Arium® per la produzione di acqua ultrapura e tutte le soluzioni per analisi affidabili.

UVR CNR

Il CNR, da 100 anni all’avanguardia della ricerca, sviluppo e innovazione

La nostra redazione approfondisce con la Dott.ssa Maria Carmela Basile il ruolo dell'Unità Valorizzazione della Ricerca (UVR). Il CNR sarà presente...

nanocellulosa polimi università siena

La nanocellulosa è sempre più sicura per i nostri mari, lo evidenzia uno studio condotto sui mitili

La ricerca internazionale del Politecnico di Milano in collaborazione con l’Università di Siena è stata pubblicata ed è in copertina...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

LabWorld

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 59

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a:Anes  Assolombarda