NanoSWS: nanotecnologie per il trattamento e il monitoraggio delle acque

8 Marzo 2018
NanoSWS

Presentati i risultati del progetto NanoSWS durante l’evento Eranetmed Legacy for Euro Mediterranean Joint Programming

 

Nell’ambito dell’evento Eranetmed Legacy for Euro Mediterranean Joint Programming, che si è tenuto ad Aqaba, Giordania, dal 5 al 7 Marzo, sono stati presentati i primi risultati del progetto NanoSWS di cui Fabiana Arduini dell’Università di Roma Tor Vergata è coordinatore e Viviana Scognamiglio è responsabile dell’Istituto di Cristallografia (Cnr).

Il progetto europeo Eranetmed2-72-328 NanoSWS 2017-2020 – Integrated nanotechnologies for sustainable sensing water and sanitation propone lo sviluppo di nanotecnologie integrate per il monitoraggio e il trattamento delle acque nei paesi EU e non-EU del Mediterraneo, tra i quali Marocco e Grecia sono partner, insieme alla Cina con cui il consorzio realizza scambi bilaterali di conoscenze e tecnologie in campo ambientale.

Fonte Cnr

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Biopesticida innovativo amico delle api

Biopesticida innovativo amico delle api

ENEA ha messo a punto un biopesticida che protegge le api, sfruttando molecole che esercitano un controllo naturale sugli organismi...

enviro TOC – il nuovo standard per le analisi ambientali

enviro TOC – il nuovo standard per le analisi ambientali

enviro TOC è il sistema Elementar per analisi ambientali e delle acque reflue ottimizzato per l'analisi del TOC e TNb...

RemTech Expo lancia la registrazione online

RemTech Expo lancia la registrazione online

Fino al 19 settembre è possibile effettuare la pre-registrazione a RemTech Expo - Hub Tecnologico Ambientale in programma a Ferrara...

Share This